Tim e Jeep negli eventi stanno con Rossoevolution

Rossovolution per  Tim e Jeep: l’agenzia milanese si specializza negli eventi dai grandi numeri.

Oltre mille partecipanti totali suddivisi su due convention back-to-back, uno staff di trenta persone, cinque intensi giorni: questi i numeri dei due meeting che Rossevolution ha prodotto per Tim e che sono andati in onda dal 26 al 30 settembre a Praga.

Dalla fase creativa e progettuale alla gestione di logistica e comunicazione: Rossoevolution ha curato tutti gli aspetti.

Entrambi i gruppi – 250 i senior account e 850 i business partner – sono stati ospiti dell’hotel Hilton Prague, mentre hanno poi partecipato alla cena di gala in due location differenti, al Coal Mill e a Palazzo Zofin. Rispettivamente un vecchio mulino a carbone e uno dei centri culturali della capitale, utilizzato anche per balli in costume.

I senior account hanno raggiunto la location della cena a bordo di un affascinante trenino d’epoca.

Rossoevolution per Tim e Jeep

Rossoevolution per Tim e Jeep,

Le convention hanno utilizzato una scenografia caratterizzata da un grande schermo LED di 14 metri e un palco di 50 metri quadri, arricchito da strip led che ne sottolineavano i volumi.

“Un evento impegnativo, seguito e progettato dalla A alla Z, un’ulteriore conferma che saper gestire logistica e comunicazione è un plus fondamentale in occasione di eventi complessi e dai grandi numeri.” Commenta il presidente Daniele Rosso.

La divisione Awe Events ha invece prodotto il roadshow di Jeep che dal 21 settembre al 6 ottobre ha visto la partecipazione di Jeep a “Wanderlust 108” dedicato al fitness e del benessere.

La manifestazione itinerante ha toccato Parigi, Firenze, Milano, Lisbona, Barcellona Madrid e Roma.

Per il tour, Awe Events ha studiato una lounge dove gli ospiti hanno potuto partecipare a una lezione gratuita di “Surfset Yoga”. Si tratta di un nuova disciplina ginnica che consiste nel praticare gli esercizi su una tavola ‘molleggiata’, in equilibrio su una struttura meccanica.

Nello spazio, una Jeep Renegade e un’area chill out per godere di un momento di relax o di un workshop su specifiche attività yoga. Questo è stato anche il punto di partenza dei test drive del Suv.

Fidenza Village
Precedente

Con Fidenza Village il Mice diventa fashion

Starhotels green
Successivo

Starhotels green con la filosofia del giardino e il no alla plastica