Orient Express Hotel Venezia

Orient Express apre un hotel a Venezia, a Palazzo Donà Giovannelli

Orient Express punta sull’Italia. Infatti, nel 2024 il brand di lusso del gruppo Accor aprirà due nuove strutture nel Belpaese. Una a Roma (vedi link sottostante), l’altra a Venezia. Entrambi gli alberghi sono il risultato della partnership con la società immobiliare italiana Arsenale.

L’Hotel Orient Express Venezia sorgerà dalla riqualificazione di Palazzo Donà Giovannelli.

Situato a 10 minuti dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia e vicino al quartiere dello shopping di Cannareggio, l’edificio è un prestigioso palazzo del ‘400.

È stato realizzato dall’architetto Filippo Calendario, noto per il famoso Palazzo Ducale di Piazza San Marco.

Antica dimora del Duca di Urbino, è stato ristrutturato due volte, in particolare nell’800 dall’architetto veneziano Giovanni Battista Meduna, lo stesso che firmò il restauro del Teatro La Fenice dopo l’incendio del 1.836. Un tempo pinacoteca, il palazzo diventò successivamente proprietà delle famiglie Donà e Giovannelli.

[Approfondisci Orient Express che apre a Roma]

Orient Express apre a Venezia un hotel per incentive di lusso

La progettazione degli spazi e dei decori del nuovo hotel di Orient Express è firmata dall’architetta e interior designer Aline Asmar d’Amman e dal suo studio Culture in Architecture.

La struttura disporrà di 45 camere e suite, tutte con vista sui giardini e sui canali di Venezia. Il bar sarà situato al piano principale, nell’ex sala da ballo del Piano Nobile. Inoltre, ci saranno terrazze panoramiche.

Orient-Express-Venezia-scala-interna
La scala ottagonale di stile neogotico scolpita nel marmo del futuro Hotel Orient Express Venezia

All’entrata si affaccia una scala ottagonale di stile neogotico scolpita nel marmo e disegnata dall’architetto Meduna. I soffitti a volta sono arricchiti da cupole stucchi.

Il piano principale si snoda lungo numerosi saloni e sale da ballo. È un viaggio attraverso le epoche, una miscela di stili barocco, neoclassico e gotico.

Le stanze sono decorate con mosaici, stucchi, dipinti e affreschi.

L’iconico treno Orient Express torna a viaggiare in Italia

L’hotel sarà una tappa dei passeggeri del futuro treno Orient Express La Dolce Vita“.

Infatti, dal prossimo anno l’iconico convoglio di lusso tornerà a viaggiare in Italia.

Sei carrozze percorreranno itinerari attraverso 14 regioni e 3 destinazioni internazionali che collegheranno Roma a Parigi, Istanbul e Spalato. In Italia, si viaggerà su un totale di 16mila chilometri di binari e saranno servite 128 località.

Le carrozze richiameranno negli arredi gli anni della Dolce Vita, quindi i Cinquanta e Sessanta. Però il treno avrà cabine di nuova generazione per compiere vere e proprie crociere su rotaia

La proposta turistica è frutto della collaborazione tra Arsenale, Accor e Trenitalia.