Il Principato di Monaco investe sul Mice e lancia la campagna Reevent

  

Si chiama #Reevent la nuova campagna con la quale il Principato di Monaco si promuove nel mercato europeo e statunitense del Mice puntando sui valori più richiesti oggi da promotori e organizzatori: sicurezza e personalizzazione dei servizi.

La campagna di Monaco Convention Bureau rivolta ai professionisti degli eventi e dei congressi prevede un video e 6 slogan visivi. Sarà veicolata sui media cartacei e digitali di settore.

Priorità del Mice: rispondere al cambiamento

La pandemia ha cambiato, e forse definitivamente, il mondo del Mice. I professionisti del settore insieme all’Ufficio del turismo e dei congressi del Principato stanno investendo sul capitale intellettuale e sull’ottimizzazione dei trasporti e degli spazi per soddisfare le nuove richieste.

«In questo contesto, Monaco ha tutti i vantaggi per affermarsi come pioniere di questo cambiamento grazie alla sua expertise, la riconosciuta eccellenza nell’organizzazione di eventi e il suo approccio personalizzato, senza dimenticare l’impegno storico per la salvaguardia dell’ambiente e la continua ricerca di un’innovazione sostenibile», commenta Guy Antognelli, direttore di Monaco Gouvernement Tourist Authority.

Principato di Monaco Reevent: la capacità di reinventarsi

Come dicevamo, #Reevent comprende un video e 6 slogan visivi.

Il filmato ha l’obiettivo di sottolineare l’impegno della destinazione a rinnovare costantemente la propria offerta Mice, reinventandosi e rispondendo alla nuove esigenze del mercato.

Guarda qui il video #Reevent

Gli slogan visivi, invece, evidenziano i valori dell’ospitalità monegasca. Dunque alti standard di sicurezza, servizio tailor made, esperienza nell’ospitare eventi business e connessione tra tutte le realtà locali della meeting industry.

Last but not least, promuovono l’impegno del Principato a favore della tutela dell’ambiente.

Torna la grande musica del Festival Printemps des Arts

E tra i plus del Principato c’è anche l’offerta culturale. Dopo l’edizione 2020 annullata a causa della pandemia torna infatti dall’11 marzo all’11 aprile il Festival Printemps des Arts.

Principato di Monaco REEVENT

Il Festival Printemps des Arts si svolgerà dall’11 marzo all’11 aprile

Il festival monegasco dedicato ai grandi maestri della musica dal X al XX secolo si svolgerà in sale da concerto e luoghi non convenzionali tra i quali l’Hôtel de Paris, One Monte-Carlo, il Museo oceanografico e il ristorante della Società nautica di Monaco.

Nuova terrazza per il Grimaldi Forum

Principato di Monaco Reevent

La nuova terrazza all’aperto del Grimaldi Forum

Il concerto inaugurale dell’ 11 marzo si svolgerà al Grimaldi Forum. Il centro congressi a dicembre ha inaugurato la grande terrazza all’aperto di 600 metri quadrati. Affacciata sul lungomare, è accessibile sia con ingresso diretto dall’esterno sia dalla sala Ravel. Quest’ultima, con i suoi 4.000 metri quadrati di superficie, è la sala più grande del complesso.

Principato di Monaco Reevent

Dal 25 gennaio Grimaldi Forum è anche il centro vaccinale del Principato

rosewood hotels
Precedente

Rosewood Hotels trasforma la sede di Bnl di Roma in un hotel di lusso

hybrid meetings
Successivo

NH Hotel Group lancia Hybrid Meetings, l’offerta per gli eventi ibridi