Radisson Blu Hotel Milan, nuovo indirizzo MICE nella city

Radisson Blu Hotel Milan è la struttura del rilancio in Italia della catena alberghiera guidata da Chema Basterrechea che si posiziona nel segmento del Mice e del business travel con una proposta di servizi mirata.

Anzitutto è in una posizione strategica per i viaggiatori d’affari, in prossimità del centro congressi MiCo e del grande quartiere fieristico di Milano.

La nuova lobby è stata immaginata come uno spazio di smart working. Dalla lobby al bar, i clienti apprezzeranno un ambiente pratico, arricchito da un’elegante wine cellar e dal ristorante italiano Leonardo, con la cucina dello chef Evgeny Sergeev.

Radisson Blu Hotel Milan, conferenze per 250 persone

Tutte le 13 sale meeting sono state rinnovate e hanno una capacità per conferenze aziendali fino a 250 delegati. I meeting ospitati al Radisson Blu Hotel Milan sono carbon free e certificati grazie ai progetti di sostenibilità di Radisson Hotel Group nell’ambito del carbon offsetting.

All’ultimo piano l’esclusiva Presidential Suite di 100 mq e la terrazza annessa.

In tutto 250 camere e suite, fitness e wellness center con piscina coperta, sauna, biosauna e palestra.

  • Sala meeting al 6° piano
    Sala meeting al 6° piano
  • La terrazza
    La terrazza
  • Il ristorante Leonardo
    Il ristorante Leonardo
  • La lobby con spazio di coworking
    La lobby con spazio di coworking

Grimaldi Forum
Precedente

Il Grimaldi Forum di Montecarlo diventa ancora più grande

Versailles
Successivo

A Versailles apre un hotel per incentive da re