MissiOnewsTrasporti

Offensiva Qatar Airways. Anche in Italia

Offensiva Qatar Airways. Non solo Meridiana, ops Air Italy (leggi qui) per il vettore qatariota che cresce, anche, sulla Penisola. Passando dalle 48 frequenze settimanali di oggi operati dagli scali di Roma, Milano, Venezia e Pisa, a 50 voli  a partire da luglio, ovvero oltre 14mila posti la settimana in più da Milano e Roma verso Doha, voli aggiuntivi che verranno operati da Boeing 777 e da Boeing 787: “Siamo orgogliosi di consolidare il nostro impegno sull’Italia, rafforzando la preziosa collaborazione con gli aeroporti di Roma, Milano, Venezia e Pisa, considerate basi strategiche che aprono le porte verso le principali destinazioni a livello globale e di accesso al Paese. Questo aumento di capacità sui nostri voli, offrirà ai passeggeri la possibilità di raggiungere ancora più agevolmente le oltre 150 destinazioni business e leisure del nostro network in continua espansione” ha detto Mate Hoffmann, Country Manager Qatar Airways Italia e Malta. Proprio Malta sarà uno dei paesi dove atterrerà prossimamente la compagnia del Qatar come ha annunciato il suo numero uno Akbar Al Baker all’ITB di Berlino, dove ha parlato di massicci piani di espansione con 16 nuove destinazioni che verranno inaugurate tra il 2018 e il 2019.

Offensiva Qatar Airways. Che apre 16 nuove destinazioni e si rafforza sull’Italia

Durante le conferenza stampa s a Berlino Al Baker ha annunciato l’Offensiva Qatar Airways che nel prossimo biennio vedrà attivare ben 16 nuove destinazioni dal suo hub di Doha, ovvero Lussemburgo, Londra Gatwick (Regno Unito); Cardiff (Regno Unito); Lisbona (Portogallo); Tallinn (Estonia); La Valletta (Malta); Cebu e Davao (Filippine); Langkawi (Malesia); Da Nang (Vietnam); Bodrum e Hatay (Turchia); Mykonos e Salonicco (Grecia) e Malaga (Spagna). Inoltre, i servizi per Varsavia, Hanoi, Ho Chi Minh City, Praga e Kiev cresceranno con una doppia frequenza giornaliera, mentre i servizi per Madrid, Barcellona e le Maldive aumenteranno fino a tre frequenze giornaliere. “Qatar Airways è estremamente entusiasta di annunciare un’ulteriore espansione con un numero significativo di nuove destinazioni da aggiungere alla nostra vasta rete globale, che saranno disponibili per i nostri passeggeri tra il 2018 e il 2019. Questo è un riflesso diretto del nostro impegno nel collegare i viaggiatori di tutti gli angoli del mondo in un modo che sia conveniente e di valore per loro. Siamo impegnati a portare avanti la nostra ambiziosa strategia di crescita al fine di essere in grado di offrire ai nostri passeggeri la scelta più ampia possibile e di portarli ovunque desiderino andare nel mondo” ha detto Al Baker, precisando che “durante l’embargo, Qatar Airways ha continuato la sua espansione, ha proseguito la sua marcia in avanti. Abbiamo continuato il servizio nel nostro Paese e siamo diventati più orgogliosi come nazione. Il blocco ha reso il mio sovrano un’icona. Oggi siamo più indipendenti di quanto non fossimo nove mesi fa. Siamo molto motivati e Qatar Airways continuerà ad espandersi e a portare alta la bandiera del nostro Paese in tutto il mondo”.

 

Moxy Hotels
Precedente

Moxy Hotels cresce: in arrivo 50 nuovi hotel entro il 2020

Airbnb Air
Successivo

Airbnb Air pronta al decollo?