MissiOnewsTrasporti

Un orario ferroviario sempre più ricco da Trenitalia per l’estate

Partirà domenica 12 giugno l’orario ferroviario estivo di Trenitalia che, con le sue Frecce, aumenta le frequenze tra Milano e Roma con quattro nuove corse due dal 12 giugno e due dal 31 luglio, e tra la Capitale e Venezia, con due passaggi in più, portando 90 i collegamenti giornalieri ad Alta Velocità tra la metropoli lombarda e quella laziale  e a 38 quelli Frecciarossa e Frecciargento tra la Capitale e la città Lagunare. Altre due nuove corse inoltre arricchiranno l’offerta Frecciargento tra Roma e Verona, portando a 16 i collegamenti giornalieri tra le due città, con prosecuzioni anche su Bolzano e Brescia al nord e Napoli al sud. Tra le novità, infine, vi è anche il Frecciarossa Milano – Lecce il sabato e i festivi, lungo l’Adriatica chem, insieme al Tirreno, vedrà diverse fermate stagionali.

In estate poi sarà operativo anche il servizio Freccialink (leggi qui la presentazione:da Trenitalia nasce Freccialink per portare la tav nelle città minori) , il collegamento via bus dai principali hub serviti dai Frecciarossa e Frecciargento a Matera, Potenza, L’Aquila, Perugia e Siena.

Saranno poi 60 le corse al giorno del  nuovissimo Frecciarossa 1000 a fine anno, treno che ha già ospitato tre milioni e mezzo di passeggeri e che permette lo spostamento dei ETR500 su altre rotte, in sostituzione dei Frecciabianca, come sull’asse padano Torino-Milano-Venezia o dei Frecciargento come sulla rotta Roma – Firenze – Bologna – Venezia.

Tante poi le offerte estive, dai giovani ai senior, da chi viaggia con il proprio animale a diverse possibilità di viaggiare a un livello superiore con “Upgrade Estate”,  ovvero upgrade gratuiti al livello superiore di viaggio valida per viaggi fino al 31 agosto.

In dieci anni sono stati 300 milioni i viaggi in Alta Velocità, con 14,4 milioni di passeggeri sulle Frecce nel primo trimestre 2016, già cresciuti del 7% nel 2015 rispetto al 2014. Il sito trenitalia.com ha raggiunto gli 8,5 milioni di visitatori al mese posizionandosi al primo posto nella classifica Ecommerce Ranking tra i siti italiani del Turismo. L’App Trenitalia, infine,ha già ampiamente superato i 2,5 milioni di download, mentre i clienti CartaFreccia hanno superato i 5,4 milioni.

Precedente

Priority Pass: le buone esperienze in aeroporto passano da lounge e negozi

Successivo

Alitalia prende il volo con le nuove divise