MissiOnewsTrasporti

United Airlines svela la United Polaris Business Class

Arriva la nuova business class United Polaris di United Airlines. Obiettivo della compagnia è quello di migliorare l’esperienza di viaggio dei suoi passeggeri nelle pause dei loro spostamenti di lavoro.
United Polaris si candida per questo come  stella nascente del viaggio in business class (da qui il suo nome, che fa riferimento alla stella del nord) che i passeggeri potranno scegliere per un viaggio tranquillo e riposante.
United Polaris cambierà l’intera scena del viaggio d’affari internazionale con un eccezionale livello di relax e comfort durante il volo” ha dichiarato Oscar Munoz, presidente e CEO di United. “Questa esperienza completamente ripensata esemplifica il nuovo spirito di United e l’innovazione, l’entusiasmo e lo slancio operativo che caratterizza la nostra compagnia aerea”.

Nella rinnovata business class, United ha scelto per la sua flotta con sedili esclusivi disegnati appositamente per la compagnia aerea.  Progettato in collaborazione con Acumen Design Associates e Priestmangoode e prodotto da Zodiac Seats United Kingdom, ogni sedile United Polaris offrirà accesso diretto al corridoio, flat-bed reclinabile a 180 gradi fino a 198 cm di spazio letto.
Orientata verso il senso di marcia dell’aeromobile, ogni suite personale avrà il cartello di “Non disturbare”, illuminazione d’atmosfera, supporto lombare, diverse aree di appoggio bagagli, superfici multiple per lavorare e cenare, uno schermo 16 pollici ad alta definizione e, per i sedili al centro della cabina, divisori elettronici per garantire la massima privacy. Oltre ai nuovi sedili, United e PriestmanGoode hanno anche ideato un look completamente nuovo per le cabine United Polaris.
La nuova business class, grazie alla partnership con il prestigioso negozio specializzato Saks Fifth Avenue, sarà fornita di biancheria da letto personalizzata che proporrà soffici piumoni, coperte leggere e due cuscini, uno grande e uno piccolo, per ogni cliente United Polaris.  Cuscini al gel e pigiami personalizzati United Polaris saranno disponibili a richiesta sui voli più lunghi di 12 ore, mentre delle comode pantofole saranno disponibili su tutti i voli. I nuovi amenity kit saranno caratterizzati da gradevoli sfumature, cuscini dal piacevole aroma alla lavanda e prodotti aggiuntivi della Cowshed Spa di Soho House & Co.

Durante il volo, i clienti potranno godere di menu ispirati dalla cucina regionale con prodotti di stagione, sviluppato in collaborazione con The Trotter Project ed i suoi rinomati chef, tra cui Bill Kim dei celebri ristoranti di Chicago Urbanbelly, bellyQ e Belly Shack.
United inaugurerà inoltre diverse esclusive lounge United Polaris in nove sedi in tutto il mondo che saranno caratterizzate da sedili personalizzati, lettini privati, docce spa e pasti caldi di rinomati chef serviti in un ambiente di classe dove i clienti potranno rinfrescarsi e mangiare prima di salire a bordo. Saranno disponibili vini di qualità, spumanti e liquori, snack rinfrescanti e acqua minerale. La prima nuova lounge United Polaris aprirà a Chicago O’Hare International Airport il 1° dicembre 2016. Seguirà, nel 2017, l’inaugurazione delle lounge in altre otto città – Los Angeles, San Francisco, Houston, New York-Newark, Washington Dulles, Tokyo Narita, Hong Kong e Londra Heathrow.

Stazione centrale di milano
Precedente

Da Milano a Francoforte in treno: novità da dicembre 2017

Ryanair
Successivo

Ryanair taglia i costi dei bagagli da stiva