Food & ServicesMissiOnewsTMC

Uvet lancia due seminari per il Business Travel

Uvet lancia due seminari il 9 novembre a Milano e il 15 novembre a Roma rivolte alle figure professionali commerciali delle agenzie di viaggi affiliate e in particolare al tema dell’acquisizione della clientela Corporate.  Questa due giorni di seminari di formazione dedicati al Business Travel coinvolgerà circa 70 agenzie di viaggi affiliate al gruppo guidato da Luca Patanè  Uvet operanti su tutto il territorio nazionale. Una proposta formativa lanciata la scorsa primavera con la U Academy. “Una tappa fondamentale del processo di consolidamento della relazione con le agenzie affiliate”, ha detto Sandro Palumbo, responsabile dell’area Business Travel di Uvet Network (leggi qui).

Il responsabile dell’area business travel di Uvet lancia due seminari per il Business Travel

Sarà lo stesso Sandro Palumbo, responsabile dell’area Business Travel di Uvet Network, ad accompagnare le agenzie partecipanti lungo un percorso che partendo dall’analisi del mercato fornirà precise indicazioni di approccio al cliente, gestione del ciclo di vendita con ripetuti approfondimenti su sistemi di pagamento, prodotti assicurativi e sugli strumenti che il Network metterà a disposizioni dei propri affiliati: “Considero questa due giorni formativa una tappa fondamentale del processo di consolidamento della relazione con le agenzie affiliate. Negli ultimi mesi abbiamo ampliato e migliorato gli strumenti a disposizione dei nostri colleghi e dedicato molto tempo ed energia alle sessioni di formazione, sia in sala sia attraverso webinair. Le due sessioni dedicate al business travel non costituiranno un generico corso di vendita, ma  una reale e concreta condivisione delle best practice che il gruppo Uvet insieme ai suoi clienti ha saputo governare, elaborare e seguire nei suoi quasi 70 anni di gestione del Corporate.  E’ precisa e dichiarata intenzione del network affiancarsi alle agenzie e ai colleghi che vorranno approfondire, esplorare o semplicemente conoscere un mondo che possiede modalità di comunicazione, strumenti e logiche molto differenti da quelle che delineano il Leisure” ha sottolineato il manager

Clicca qui per vedere il sito dell’azienda 

Ricerca Cwt
Precedente

Ricerca CWT: i viaggiatori europei i meno preoccupati per la sicurezza

fee sui gds anche da Air France-KLM
Successivo

Air France-KLM, sì alla fee sui gds e al nuovo Flying Blue