voli diretti australia italia

Voli diretti Australia-Italia al via: dal 23 giugno Qantas da Roma

I voli diretti per l’Australia dall’Italia non sono più un’utopia. Dal 23 giugno 2022, Qantas inizia a operare da Roma a Perth e Sydney, tre volte alla settimana. La compagnia aerea australiana dà così il via al primo collegamento in assoluto dall’Europa Continentale verso il Downunder, per soddisfare una domanda intensa nel periodo estivo.

Il servizio sarà operato dal Boeing 787/900 Dreamliner, con una configurazione di cabina a tre classi. Per  42 posti in Business, 28 in Premium economy e 166 in economica. Per un totale di 236 posti complessivi.

Voli diretti Australia-Italia: una rotta da 500mila passeggeri

Il volo atterrerà a Perth e proseguirà per Sydney. In 15 ore e 45 minuti per la prima tratta. Non ci sarà cambio di aeromobile.

La scelta strategica di servire Roma quale primo ed unico punto dell’Europa Continentale è frutto di una lunga collaborazione tra Qantas, Aeroporti di Roma e le principali istituzioni nazionali dei rispettivi Paesi.

Il Ceo di Qantas, Alan Joyce, spiega: «Riscontriamo una una domanda incredibile sul nostro servizio diretto da Perth a Londra e sui nostri nuovi voliper Delhi da Melbourne e Sydney».

Continua: «Queste sono destinazioni entusiasmanti e ci sono prove evidenti che la pandemia stia rendendo i voli senza scalo tra l’Australia e il resto del mondo ancora più desiderabili man mano che impariamo a convivere con il virus e le sue varianti».

Il Belpaese è per il vettore il mercato più grande dell’Europa continentale, per le persone che visitano la famiglia e gli amici dall’Australia.

La rotta è stagionale e sarà attiva dal 22 giugno (primo servizio dall’Australia) al 6 ottobre.

Marco Troncone, Ceo di Aeroporti di Roma, commenta: «Nel 2019, 500mila passeggeri hanno volato tra Australia e Italia, con scalo intermedio: questo importante traguardo è solo l’inizio di un percorso che rafforzerà le già rilevanti relazioni sociali ed economiche tra i nostri Paesi».