AccomodationGreenMissiOnews

Hotel Green: tutte le iniziative dell’hospitality

Dirigersi verso policy green non è più (solo) un trend, ma una vera e propria necessità. Cambiamento climatico, scarsità di risorse e necessità di invertire la rotta sono tematiche sempre più pressanti, che coinvolgono pressoché tutti i comparti. A partire da quello dell’hôtellerie, da anni ormai precursore di politiche e prassi eco-sostenibili. Non stupisce, dunque, che moltissimi hotel continuino nello sforzo di sensibilizzazione della propria clientela. Inquinamento dei mari, riduzione dell’impatto sull’ambiente, eliminazione delle bottiglie di plastica, uso efficiente (e controllato) delle risorse sono solo alcuni dei progetti in essere perseguiti da alcune importanti catene alberghiere e strutture ricettive. In Italia e all’estero.

Con Best Western via la plastica dai mari

La catena alberghiera a stelle e strisce, da sempre molto attenta alle tematiche ambientali, ha deciso di fare un ulteriore sforzo acquistando 4 Seabin di LifeGate, il cestino acchiappa-plastica in grado di rimuovere i rifiuti che galleggiano sulla superficie dell’acqua. Chi quest’estate sceglie di soggiornare in uno degli hotel Best Western contribuisce, quindi, all’iniziativa #StayPlasticLess.

Le stime prevedono che saranno raccolti circa 1 milione di tappi e 150 mila sacchetti di plastica. Sempre sull’onda della scia green, gli albergatori di Best Western Italia promuovono con altrettanto entusiasmo policy di riduzione e consumo di oggetti monouso in plastica. Comportamenti virtuosi che mirano a sensibilizzare anche gli ospiti.

 

hotel green

Solo bottiglie di vetro nei Bettoja Hotels

Al bando le bottiglie di plastica nei Bettoja Hotels Collection

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, gli hotel Mediterraneo, Massimo d’Azeglio e Atlantico a Roma hanno spento le luci nelle hall per 1 minuto. Un gesto simbolico cui però ha fatto seguito l’impegno, concreto, verso una sempre maggiore sostenibilità ambientale.

A partire dalla scelta di eliminare completamente le bottiglie di plastica dalle camere e dai punti di ristorazione delle 3 strutture. Una svolta al passo con i tempi fortemente voluta e promossa dal presidente del gruppo capitolino, Maurizio Bettoja, cui faranno seguito altre iniziative eco-sostenibili.

Hotel green NH Hotel Group

La liaison tra NH Hotel Group e Green Key è ufficiale: 6 hotel della catena hanno ricevuto la prestigiosa certificazione Eco-Label. Un riconoscimento che sottolinea ulteriormente gli sforzi compiuti da NH Hotel Group nei confronti della sostenibilità ambientale. La catena spagnola, infatti, è da sempre votata a scelte e soluzioni green, promosse grazie a puntuali policy aziendali. Esempio ne è il piano strategico di Sostenibilità, lanciato nel 2007, che ha registrato la riduzione sostanziale della carbon footprint per camera del 72%. Solo per citare uno dei numerosi risultati.

La certificazione Green Key è, quindi, un ulteriore passo avanti che attesta il solido impegno del Gruppo nei confronti dell’ambiente.

hotel green

Capsule hotel a Lubiana, green ovviamente

L’albergo del futuro è a Lubiana

Socializzazione, co-working, APP: il Central Hotel è pronto per ospitare (anche) i millennial più esigenti in termini di tecnologia. Il check-in si fa tramite l’applicazione digitale, il design è racchiuso in “capsule” avvolgenti e minimaliste, oltre che nelle camere classiche. La chiave della camera è digitale, così come la comunicazione con lo staff dell’hotel. Se tutto ciò non fosse sufficiente, poi, il Central Hotel è anche eco-friendly. Non si trovano bottiglie di plastica e tutte le operazioni tradizionali si fanno tramite smartphone.

Hotel green, la Casa sull’Albero (Como) per eventi e meeting

A pochi chilometri da Milano, questa struttura parte di Sterling Design Preferred Hotel Group è una scelta vincente per eventi aziendali e meeting di successo. Dalla filosofia eco-sostenibile. Vetro e legno, stile minimal, un immenso parco: alla Casa sull’Albero la sostenibilità ambientale è parte integrante dell’accoglienza. Tra i punti di forza green meritano una menzione particolare le tecniche di risparmio energetico ottenuto tramite pannelli solari e fotovoltaici.

I materiali utilizzati per la costruzione, legno e pietra, si uniscono agli impianti di riscaldamento e raffreddamento a pavimento. L’arredamento interno è stato realizzato da artigiani che hanno riciclato il legno ritrovato nelle baite di montagna abbandonate. Una scelta, quindi, eco-compatibile, senza per questo tralasciare confort, design e attrezzature all’avanguardia.

Bio-edilizia per il nuovo ADLER Lodge RITTEN

Immerso nella natura, tra le Dolomiti e a pochi chilometri da Bolzano, il nuovo ADLER Lodge RITTEN, parte del gruppo ADLER Spa Resorts & Lodges, è un indirizzo all’insegna del green. Costruita con le tecniche della bio-edilizia, con materiali naturali, la struttura è stata progettata per inserirsi perfettamente nell’ambiente circostante. Utilizzo di legno naturale non trattato, architettura eco-compatibile e certificata Klimahouse Nature, utilizzo intelligente della luce e bio-climatizzazione rendono questo lodge uno dei più green sul territorio italiano. In perfetta sintonia con lo spirito yoga dei viaggi, di cui vi abbiamo scritto qui.

hotel green

Incontri aziendali ecologici allo Starhotels E.c.ho di Milano

Si scrive E.c.ho, si legge Ecological contemporary hotel. Un nome, dunque, che è già un programma, oltre che una promessa. Uno dei primissimi indirizzi milanesi a fornire alla propria clientela risposte ecologiche consapevoli, questo hotel nel cuore di Milano offre numerosi spunti green.

A partire dalle camere, arredate secondo principi di ecosostenibilità, fino alle certificazioni ambientali ottenute. Anche il ristorante Orto Green Food & Mood by Eataly segue questo percorso: i menu sono infatti preparati selezionando ingredienti rigorosamente stagionali. La sostenibilità ambientale, poi, passa anche dall’attenta gestione di energia, acqua e riciclo attento della plastica.

Sino ad arrivare alle Green Meeting Room, nelle quali vengono utilizzati solo materiali biologici e tutta la documentazione che necessita di essere stampata utilizza scarta certificata FSC, ottenuta da legname proveniente da foreste eticamente gestite. [di Annalisa Costantino]

Approfondisci qui sulle catene alberghiere che investono negli Aparthotel per i viaggi d’affari.

  • Starhotel Milano ECHO
    Starhotel Milano ECHO
  • Rooftop Hotel Mediterraneo ROMA, Bettoja Hotels
    Rooftop Hotel Mediterraneo ROMA, Bettoja Hotels
  • NH Eindhoven
    NH Eindhoven
  • NH Hotels Bruxelles Bloom
    NH Hotels Bruxelles Bloom
  • Lubiana Central Hotel
    Lubiana Central Hotel
  • Casa sull'albero COMO
    Casa sull'albero COMO
  • Best western San Marco, SIENA
    Best western San Marco, SIENA
  • Bettoja Hotels Collection, amenity kit bio
    Bettoja Hotels Collection, amenity kit bio
  • Bettoja Hotels Collection, solo bottiglie di vetro in camera
    Bettoja Hotels Collection, solo bottiglie di vetro in camera
  • Adler Lodge Ritter a BOLZANO
    Adler Lodge Ritter a BOLZANO
  • Adler Lodge Ritter, Bolzano
    Adler Lodge Ritter, Bolzano
  • Milano, Starhotels ECHO
    Milano, Starhotels ECHO
  • Lubiana Hotel Central, camera capsule
    Lubiana Hotel Central, camera capsule
  • Bewst Western, la campagna #STAYPLASTICLESS
    Bewst Western, la campagna #STAYPLASTICLESS
  • Bettoja Hotels Collection, Hotel Mediterraneo
    Bettoja Hotels Collection, Hotel Mediterraneo
  • Casa sull'albero a COMO
    Casa sull'albero a COMO

Air Europa business travel
Precedente

Air Europa vola con una nuova business class

Iberia in ITALIA
Successivo

Iberia in Italia: forte spinta dei voli su Madrid dall’inverno