MissiOnewsTMC

Il business travel val bene una figura dedicata alle agenzie di viaggio

In Uvet arriva Pierluigi Boem come connettore del business travel tra le agenzie di Uvet Travel System, il polo distributivo del Gruppo di Luca Patané. Il suo ruolo è di business travel relationship manager e risponde direttamente all’amministratore delegato, Andrea Gilardi.

Approfondisci qui sull’ultima convention di Uvet Travel System

Manager di lungo corso, Boem vanta un’approfondita conoscenza delle dinamiche tipiche delle agenzie di viaggio, avendo gestito dapprima insieme alla famiglia la storica realtà “Boem & Paretti” ceduta poi nel 1997 a Planetario Viaggi”, oggi in Robintur e nella divisione BTExpert, spiega una nota diramata stamane.

in Uvet arriva Pierluigi Boem

Pierluigi BOEM premiato a IMA 2018

Nelle precedenti aziende si è occupato dei rapporti con i vettori e di capo area business travel coordinando l’attività di 7 punti vendita e 50 dipendenti.

In Uvet arriva Pierluigi Boem, il business travel strategico per le agenzie di viaggio

«Ogni nuova sfida è anche uno stimolo per continuare a migliorarsi, gli obiettivi che Uvet Travel System mi ha proposto sono importanti e stimolanti», commenta.

In Uts si occuperà di supportare e affiancare le agenzie della rete nella gestione e nello sviluppo dell’area BT con l’obiettivo di implementare soluzioni in termini di documentazione, strumenti e approccio.

La figura di raccordo nei viaggi d’affari diventa strategica per i network di distribuzione turistica, i più ricorderanno la medesima figura professionale attivata in Gattinoni con Lorenzo Chisena.

Il Gruppo Uvet ha avviato a inizio di quest’anno incontri formativi dedicati proprio al BT per i punti vendita di Uts, al fine di presentare gli strumenti di lavoro del peculiare segmento dei viaggi corporate.

 

bizaway, startup friulana
Precedente

Focus Startup, Bizaway miete successi nel business travel

Business travel
Successivo

Viaggio nel business travel nel 2025