MissiOnewsPersoneTMC

Lorenzo Chisena al business travel di Gattinoni

La divisione business travel Gattinoni accoglie Lorenzo Chisena. Vi avevamo anticipato in questo articolo dell’inserimento della nuova figura professionale, che ha un preciso scopo.

L’obiettivo del Gruppo è migliorare le relazioni con le agenzie del network che si occupano di viaggi d’affari. Ecco che Chisena, in sinergia con i reparti BT e Network, sarà il riferimento per tutti i punti vendita d’Italia, in affiancamento ai 10 responsabili di area sul territorio. “Oltre ad aver trovato un’azienda che rispecchia le mie caratteristiche, ho trovato un progetto stimolante a questo punto della mia carriera. Tecnologia, servizi, persone mi permetteranno di esprimere al meglio le mie competenze e il mio entusiasmo”, commenta il neo assunto.

Professionista noto nel settore, Chisena ha una lunga esperienza. Ha lavorato nel tour operating con Valtur, Comitours ed Eurotravel. Successivamente in Hogg Robinson Group e Blueteam Travel Partners. Il ruolo che riveste in Gattinoni è di business travel network relationship manager.

“Il business travel Gattinoni aveva l’esigenza di intensificare il rapporto con le agenzie che hanno come core business questo segmento”, spiega una nota. “Se da un lato si sentiva forte a livello di servizio erogato, dall’altro voleva abbinare una presenza maggiore e molto qualificata, che rappresentasse un valore aggiunto per tutta l’azienda”, precisa.

La divisione BT è sinonimo di professionalità e trasparenza. Offre ai partner servizi e assistenza continua, in ambito commerciale e operativo. Volevamo aggiungere a questa reputazione che rappresenta un ottimo punto di partenza, una risorsa che da un lato affiancasse validamente e costantemente i responsabili di area in tutto il territorio nazionale e dall’altro rappresentasse un interlocutore specializzato”, commenta il direttore Eros Candilotti.

business travel gattinoni

Isabella Maggi, direttrice Marketing e Comunicazione

Business travel Gattinoni e Instagram, what else?

Ma non di solo business travel vive il gruppo, anche la comunicazione social media è tra le priorità. E quest’anno è il turno di Instagram. Due anni fa è stata lanciata la piattaforma che permette la gestione facilitata delle pagine Facebook delle agenzie di viaggio della rete. Realizzata dagli specialisti di The Flag, mette a disposizione contenuti di qualità che possono essere personalizzati o pubblicati come tali.

Sono oltre 400 i negozi di viaggi che hanno scelto di attivare la piattaforma. Forte del feedback positivo, il 2019 porta il social medium dell’immagine tra gli argomenti di approfondimento. Gattinoni offrirà la formazione su Instagram .

“Siamo un network che desidera far crescere le agenzie, sotto tutti i punti di vista. Per noi è di primaria importanza mettere a disposizione strumenti innovativi e utili”, spiega Isabella Maggi, direttrice marketing e comunicazione del Gruppo.

“Il successo della piattaforma Gattinoni è confermato dai nostri agenti che, applicando un presidio mirato e di qualità, hanno visto aumentare il primo contatto con il cliente che, via Facebook, inizia a richiedere informazioni per poi finalizzare la consulenza e prenotazione in agenzia”.

The Flag sta anche studiando una modalità di rilascio dei contenuti automatizzati anche per Instagram, che come noto non permette la programmazione dei post.

Il tema della convention annuale del gruppo Gattinoni è stato Jump to the Future, puoi leggerlo qui.

 

malpensa express 20
Precedente

Malpensa Express 20 anni, raddoppia i treni per la chiusura di Linate

record per B&B Hotels
Successivo

Crescita record per B&B Hotels, un 2019 all'insegna dell'espansione