AccomodationAssicurazioniFood & ServicesFormazione / EventiGalleryGreenLavoroMissiOnewsPersonePolitica & EconomiaTech & WebTMCTrasporti

Italian Mission Awards 2020 sprona il business travel: i vincitori

Obiettivo raggiunto e in tutta sicurezza. E’ il segnale trasmesso all’industria del business travel: ripartire insieme si può! La serata di gala della settima edizione di IMA – Italian Mission Awards 2020, il premio di Newsteca dedicato ai viaggi d’affari, si è confermata un successo. Tanta l’emozione dei professionisti, travel manager e resposnabili della supply chain delle trasferte aziendali, di ritrovarsi in presenza e dopo un lungo periodo di lontananza. Presenti 230 protagonisti del settore, a conferma che l’evento è considerato l’appuntamento da non perdere dall’intera filiera del corporate travel. Dopo un aperitivo di networking nel giardino di Superstudio Più, perfetto per incontrare clienti e fornitori in un clima informale, reso vivace dalla presenza del photo booth di Sharing Box, gli ospiti hanno preso parte alla cena di gala.

Italian Mission Awards 2020

Come negli anni passati, le valutazioni della nostra giuria hanno offerto lo spunto per riflettere sulle tendenze del business travel.

È il caso, ad esempio, della sharing economy, un fenomeno in crescita nel 2019. Uno studio recente di Eurostat ha rivelato che l’anno scorso il 21% dei cittadini europei tra i 16 e i 74 anni si è affidato a questo tipo di fornitori per cercare un alloggio. I nostri connazionali sono in linea con questa percentuale (21%), pur collocandosi a una certa distanza rispetto all’entusiasmo di Lussemburgo (46%) e Irlanda (34%). Ma se fino a poco tempo fa l’economia collaborativa sembrava convincere poco i travel manager, qualcosa è cambiato: i nostri giurati, infatti, hanno assegnato proprio ad Airbnb il premio per la migliore offerta di appartamenti per i viaggiatori d’affari.

Un approccio che segna la continua ricerca da parte dei professionisti delle trasferte aziendali di soluzioni innovative per rispondere alle esigenze di accomodation dei loro viaggiatori. E che innegabilmente vedrà ancora una profonda rivisitazione per i viaggi durante situazioni di emergenza sanitaria come quella che stiamo vivendo. Ma questo riguarda il futuro, che avremo il piacere di raccontarvi a IMA 2021.

Un nuovo ruolo per le TMC

Quest’anno, inoltre, sono risultate molto interessanti le riflessioni in tema di travel management company (Tmc).

Italian Mission Awards 2020 ha posto l’accento sull’importanza di un servizio il più possibile tailor made e centrato sulla cura nei confronti dell’azienda cliente. Un valore che si traduce, per imprese e viaggiatori, anche nella possibilità di essere assistiti in maniera continuativa dagli addetti dei call center. In tal senso, le frontiere della digitalizzazione stanno cambiando anche la relazione continua con i viaggiatori in missione aziendale.

I Corti di Viaggio: vince Alba a New York

Nel corso della serata, oltre a essere premiati gli operatori del settore turistico e i travel manager, sono stati assegnati i riconoscimenti per la prima edizione de I Corti di Viaggio, il “premio letterario” indetto dalla redazione della rivista Mission e supportato dal magazine Marcopolo TV e Italo Treno. 

L’iniziativa si è rivolta a chiunque volesse condividere esperienze ed emozioni legate a un viaggio di lavoro oppure leisure attraverso un racconto o uno scatto fotografico. Le opere migliori, selezionate da una giuria composta da giornalisti esperti di viaggio e scrittori, sono stati interpretati sul palco da un attore professionista.

Paola Mighetto, curatrice degli Italian Mission Awards annuncia l’edizione 2021

Ima 2021: teniamo l’edizione estiva

Ricordiamo che per candidarsi a IMA 2020 occorreva compilare online sul sito dell’evento il questionario di candidatura relativo alla categoria prescelta, descrivendo i propri servizi e punti di forza. Le candidature sono state vagliate da una giuria composta da travel manager esperti e operanti in primarie aziende italiane e multinazionali. Hanno contribuito a decretare i vincitori e ai loro voti si sono aggiunti quelli dei lettori della rivista MISSION, che lo scorso gennaio 2019 sono stati chiamati a esprimere la propria preferenza tra i candidati in shortlist.

Italian Mission Awards 2020 ha aderito al progetto Food for Good di Federcongressi&eventi, Banco Alimentare ed Equoevento Onlus.

Non ci resta che darvi l’appuntamento al 20 settembre 2021 per la serata di gala dell’ottava edizione. Le candidature aprono in gennaio.

Guarda qui la gallery fotografica dell’evento

 

Italian mission Awards 2020, tutti i vincitori

TRASPORTO AEREO

MIGLIOR COMPAGNIA AEREA PER I VIAGGIATORI D’AFFARI

Qatar Airways

MIGLIOR COMPAGNIA AEREA PER I VIAGGIATORI D’AFFARI – ROTTE VERSO L’EUROPA

Alitalia

MIGLIOR COMPAGNIA AEREA PER I VIAGGIATORI D’AFFARI – ROTTE VERSO ASIA E MEDIO ORIENTE

Cathay Pacific Airways

MIGLIOR COMPAGNIA AEREA PER I VIAGGIATORI D’AFFARI – ROTTE VERSO L’AFRICA

Air France – KLM

MIGLIOR COMPAGNIA AEREA PER I VIAGGIATORI D’AFFARI – ROTTE VERSO LE AMERICHE

Delta Air Lines

MIGLIOR ECONOMY CLASS

Qatar Airways

MIGLIOR PREMIUM ECONOMY CLASS

Singapore Airlines

MIGLIOR BUSINESS CLASS

Singapore Airlines

I PREMI ALL’HOSPITALITY

 

CATENA ALBERGHIERA DELL’ANNO

Gruppo UNA

MIGLIOR HOTEL BUSINESS NEL NORD ITALIA

NH Milano Touring

MIGLIOR HOTEL BUSINESS NEL CENTRO E SUD ITALIA

B&B Hotel Palermo Quattro Canti

MIGLIORI SPAZI PER MEETING ED EVENTI, NORD ITALIA

Hilton Lake Como

MIGLIORI SPAZI PER MEETING ED EVENTI, CENTRO E SUD ITALIA

NH Roma Villa Carpegna

MIGLIOR OFFERTA DI APPARTAMENTI PER I VIAGGIATORI D’AFFARI

Airbnb

RELOCATION

MIGLIOR SOCIETÀ DI RELOCATION

Santa Fe Relocation – Italia

SOCIETA’ DI AUTONOLEGGIO

 

MIGLIOR SOCIETÀ DI AUTONOLEGGIO PER I VIAGGIATORI D’AFFARI

Hertz Italiana

SITI WEB DI PRENOTAZIONE

 

MIGLIOR SITO DI PRENOTAZIONE DI SERVIZI DI VIAGGIO

Booking.com

TECNOLOGIE DI PRENOTAZIONE E GESTIONE, I PREMIATI

 

MIGLIOR OFFERTA DI SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER LA GESTIONE DEI VIAGGI D’AFFARI

SAP Concur

MIGLIOR SELF BOOKING TOOL

OneClick Travel (OCT) – Cisalpina Tours

MIGLIOR SISTEMA DI GESTIONE DELLE NOTE SPESE

CTMP Corporate Travel Management Portal – Gruppo Frigerio

MIGLIOR SISTEMA DI REPORTISTICA

CWT AnalytIQs

MIGLIOR SOLUZIONE MOBILE PER I VIAGGIATORI D’AFFARI

BizTravel App di Uvet Group

TRAVEL MANAGEMENT COMPANY

 

MIGLIOR TRAVEL MANAGEMENT COMPANY CON FATTURATO BT SOPRA I 40 MILIONI DI EURO

Gruppo Gattinoni

MIGLIOR TRAVEL MANAGEMENT COMPANY CON FATTURATO BT SOTTO I 40 MILIONI DI EURO

Movida Viaggi Vacanze

MIGLIOR CALL CENTER/BTC

Gruppo Gattinoni

 

DESTINAZIONI BUSINESS

MIGLIOR DESTINAZIONE BUSINESS

Abu Dhabi

TRAVEL MANAGER

 

TRAVEL MANAGER DELL’ANNO CON VOLUME DI SPESE DI VIAGGIO DA 0 A 1 MLN EURO ANNUI

Fiorenza Poli – Maschio Gaspardo

TRAVEL MANAGER DELL’ANNO CON VOLUME DI SPESE DI VIAGGIO DA 1 A 2 MLN EURO ANNUI

Federica Berto – Impresa Pizzarotti

TRAVEL MANAGER DELL’ANNO CON VOLUME DI SPESE DI VIAGGIO DI OLTRE 2 MLN EURO ANNUI

Mauro Zollet – Aptar Italia

TRAVEL MANAGER DELL’ANNO – MIGLIOR PROGETTO D’IMPLEMENTAZIONE DI TOOL/APP PER I VIAGGIATORI D’AFFARI

Arianna Filacchione – Enel

 

Alba a NYC: foto vincitrice della prima edizione de I Corti di Viaggio 2020. Scattata a 386 metri sulle torri del complesso di Hudson Yards costruite da Cimolai Group

I VINCITORI DE “I CORTI DI VIAGGIO”

MIGLIOR CORTO DI VIAGGIO DI LAVORO

“Varsavia. Fine riunione. Forza, 55 minuti e l’aereo parte!”, di Fulvio Origo direttore marketing e comunicazione di HRS Italia

MIGLIOR CORTO DI VIAGGIO DI VACANZA/TEMPO LIBERO

“Roma-Venezia con amore”, di Christian Gonzales

Italian Mission Awards 2020

Mario Alba di Cimolai Group, vincitore de I Corti di Viaggio 2020

 

MIGLIOR FOTO DI VIAGGIO

“Alba a NYC”, di Mario Alba, ingegnere responsabile dei controlli dimensionali di Cimolai Group

 

GLI SPONSOR DI IMA 2020

Main sponsor: Emirates

Top sponsor: Sap Concur

Gold sponsor: Abu Dhabi Convention and Exhibition Bureau

Sponsor di categoria: eMinds, Aig Europe, Nexi Payments

Sponsor tecnici: Aeroporti di RomaB&B Hotels

Media partner: Marcopolo TV

Enti patrocinanti: Confapi Milano, Federcongressi&eventi e Adaci

autonoleggio flessibile
Precedente

L'autonoleggio diventa più flessibile: da Avis zero penali e check in digitale

catena alberghiera dell'anno
Successivo

Catena alberghiera dell’anno nel business travel è il Gruppo UNA