Auto

Rientro in città compatto e brioso con Citroën C1 Urban Ride

Citroën C1 Urban Ride propone un rientro in città compatto e con brio. La city car esprime agilità sia dalle linee sia nell’equipaggiamento, pensato per un driver urbano dinamico e giovane. “Per i più le vacanze sono finite. È il momento di tornare a casa rigenerati, abbronzati e pronti ad affrontare la giungla cittadina con rinnovato vigore – spiega la casa francese -. Ed è ciò che fa Citroën C1 Urban Ride, una vettura ricca di stile, dinamismo, energia, altamente personalizzabile nei colori e nella dotazione”.

Decisamente compatte le dimensioni, per 4 persone: 3,46 m di lunghezza e 4,80 m di raggio di sterzata. Ma il bagagliaio è sorprendente con una variazione da 196 litri a 780. Inoltre, un ripiano può essere occultato all’apertura, per facilitare il carico.

E’ disponibile in versione berlina 5 porte, mentre la Airscape ha il tetto in tela apribile. Risponde alla normativa Euro 6.2. Il cambio è manuale e la motorizzazione a 3 cilindri.

Citroën C1 Urban Ride, prezzo smart

Con prezzi da 13.800 euro per la versione VTi 72 S&S e da 14.850 per la Airscape,

Citroën C1 Urban Ride offre diverse possibilità di personalizzazione dal punto di vista estetico. Anzitutto sono sei le tinte della carrozzeria, mentre il tetto può essere opzionabile in colore nero Ink Black per chi preferisce la doppia colorazione.

Gli esterni acquistano carattere con gli ampi passaruota e gli allargatori dei parafanghi Nero Mat, oppure con gli adesivi sui vetri laterali posteriori e sulle porte. E ancora, coni gusci dei retrovisori esterni Bianco Lipizan, così come i cerchi in lega 15” Planet Black, con coprimozzo centrale nero.

“La personalizzazione si estende armoniosamente nell’abitacolo”, spiega la Casa. C’è un nuovo rivestimento in tessuto bicolore, grigio e bianco con delicate impunture rosse. Tra esterno ed esterno, il filo conduttore viene sottolineato dalla fascia della plancia e dal profilo del sistema multimediale bianco ‘Porcelaine’, dalla base della leva del cambio e dalle modanature degli aeratori laterali in nero brillante.

Citroën C1 Urban Ride, ovviamente 100% connessa

Considerato il target, va da sé che Citroen C1 Urban Ride sia al 100% connessa. Comprende un sistema audio MP3 4 HP con comandi al volante, kit vivavoce Bluetooth e presa Usb.

Il Touch Pad 7’’e il Mirror Screen sono compatibili con Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink per duplicare la schermata dello smartphone.

Optional: la retrocamera, la climatizzazione automatica, l’accensione automatica dei fari anabbaglianti e Keyless Access & Start. Anche i sistemi Adas sono in opzione: frenata automatica, allarme di superamento involontario della linea di carreggiata e riconoscimento dei limiti di velocità.

Il 22 luglio scorso, la Casa ha celebrato il raduno del secolo per il suo centenario. Vedi l’evento in questo breve video.

Approfondisci su Citröen in questo articolo.

tokyo olimpiadi
Precedente

Tokyo 2020, le Olimpiadi a emissioni zero con Toyota

car wrapping 3M
Successivo

3M brevetta il car wrapping perfetto