AutoServiziSocietà Nlt

Free2Move Rent di Groupe PSA: le case auto sposano il noleggio breve

Con Free2Move Rent il marchio di mobilità di Groupe PSA entra nel noleggio a breve termine. Una formula che trova nel digitale la sua chiave d’ingresso. Il servizio è rivolto anche alle flotte aziendali e viene offerto da un’unica piattaforma per i marchi Peugeot, Citroën,  DS Automobiles, Opel e Vauxhall.

A fine 2019, circa 20mila autovetture e veicoli commerciali saranno disponibili in Europa in 1.300 agenzie. Una tendenza, questa del noleggio breve per le case automobilistiche, che anche Leasys ha deciso di cavalcare con l’apertura di punti vendita b2c.

Free2Move Rent è già disponibile in Francia e verrà introdotto progressivamente in Italia, Germania, Belgio, Spagna, Portogallo, Austria, Paesi Bassi e Regno Unito.

Il percorso di noleggio pensato per il cliente è stato sviluppato da TravelCar, la startup acquistata di recente da Groupe PSA per la sua competenza digitale nel noleggio auto. “Si tratta di un’esperienza al 100% online con il servizio disponibile 24 ore su 24, tutti i giorni”, spiega il gruppo francese.

Dallo smartphone si prenota e si apre il veicolo. Viene offerta un’assicurazione optional adatta ai giovani guidatori, di una franchigia ridotta e dell’assistenza stradale.

Free2Move Rent completa il noleggio e Lease aggiunge le Opel

L’ingresso nel noleggio a breve termine da parte di Groupe PSA è un ulteriore step rispetto all’offerta di mobilità già sviluppata attraverso Free2Move Lease per il noleggio a lungo termine. Quest’anno il marchio ha esteso la proposta ai modelli di Opel, il quarto costruttore del gruppo.

“L’integrazione della gamma Opel nell’Offerta F2ML – spiega Andrea Valente, general manager di F2ML Italia – è un’ottima opportunità per rispondere ad ogni esigenza di car policy. Opel e la sua rete di vendita e assistenza sono un ulteriore tassello che ci porta ad essere ancora più competitivi”.

Dal lancio, avvenuto il 4 settembre 2017, Free2Move Lease ha contribuito alla crescita dei brand nel canale car rental, con questi risultati: nel primo anno completo di attività ha aumentato i  volumi del 60%. L’incremento del portafoglio è stato del 50%.

free2move rent

Le Opel nella flotta di Free2Move Lease

 

Angelo Simone, brand director di Opel Italia osserva: “Le persone si orientano sempre di più verso soluzioni di mobilità alternative al possesso e l’opportunità di offrire un noleggio a lungo termine attraente come quello di F2ML è un ulteriore vantaggio per i nostri clienti”.

La rete di concessionari del Gruppo PSA assiste le aziende con circa 300 dealer e 700 riparatori ufficiali.

La formula  è all inclusive. Comprensiva, cioè, di copertura assicurativa completa, manutenzione, assistenza stradale H24, cambio pneumatici, vettura di cortesia, servizio clienti e gestione sinistri durante tutta la durata del contratto.

Tra le ultime news del gruppo, qui del nuovo direttore comunicazione del marchio Peugeot.

A gennaio, invece, è stato nominato il neo direttore del Gruppo in Italia, Gaetano Thorel.

Gruppo PSA in Italia, andamento di mercato

Nel mese di maggio tutti i brand di Groupe PSA registrano una crescita. Le auto che più hanno contribuito sono state: Citroën C3 (con quasi 21.000 immatricolazioni e 5° modello più venduto in Italia) e la gamma dei SUV. Esso rappresenta oltre il 43% del mix di vendite, con 35.248 immatricolazioni.

I recenti lanci sono stati Citroën C5 Aircross e DS 3 CROSSBACK.

Volkswagen Passat 2019
Precedente

Volkswagen Passat 2019, a settembre la nuova versione

mini elettrica
Successivo

Mini elettrica pronta al debutto mondiale il 9 luglio