Auto

I corsi di guida sicura Mercedes sbarcano a Vallelunga

La guida sicura Mercedes Italia sbarca all’autodromo di Vallelunga. Il costruttore tedesco ha, infatti, stretto una partnership biennale con i Centri di Guida Sicura Aci, uno a nord di Roma (Vallelunga) e uno a Nordovest di Milano (Lainate). Un accordo che nasce dalla condivisione di valori incentrati sulla sicurezza, ma anche sulla sostenibilità e sull’importanza di fare sistema.

Per i prossimi due anni, i Centri di Guida Sicura Aci costituiranno un punto di riferimento nella valorizzazione di prodotti e strategie di Mercedes-Benz in Italia. La partnership consta in una piattaforma polivalente per lo sviluppo di attività in diversi settori.

Dall’impegno nel campo della sicurezza e della sostenibilità, valori che da sempre accomunano Mercedes-Benz Italia e l’Automobile Club d’Italia, alla driving performance a bordo della gamma firmata Mercedes-Amg.

«Questo accordo è molto più che una semplice partnership», ha detto Radek Jelinek, presidente e Ceo di Mercedes-Benz Italia. «È un segnale importante della necessità di fare sistema e creare valore per un settore così importante come quello dell’automotive nel nostro Paese. Allo stesso tempo, rappresenta per noi l’opportunità di poter contare sul supporto e la logistica di queste strutture di eccellenza. Tutto questo ci consentirà di mettere in campo numerose attività, con un partner affidabile e di grande valore al nostro fianco».

Leggi della Mercedes Eqa elettrica

Guida sicura Mercedes: obiettivo zero vittime della strada

Guida sicura Mercedes

Eugenio Blasetti

L’obiettivo dichiarato dei corsi di guida sicura Mercedes è di avere zero vittime della strada.

Un fine forse utopico, ma senz’altro una linea guida per tutti i produttori di automobili. Del resto, la casa di Stoccarda è da sempre un precursore della sicurezza stradale, come dimostra l’innovazione messa in campo negli ultimi decenni.

«Innovazione legata a brevetti sul tema sicurezza, che sono rimasti esclusiva di Mercedes al massimo per 2 anni. Dopodiché li abbiamo sempre resi disponibili gratuitamente a chiunque», ha sottolineato Eugenio Blasetti, responsabile comunicazione ed external affairs di Mercedes-Benz Italia. «La sicurezza è un bene comune», conclude.

E chi ogni giorno punta a “divulgare” il concetto di sicurezza tra automobilisti e aziende è Gianluigi Zaccardo, responsabile commerciale e cordinatore operativo della divisione “Guida sicura” di Aci Vallelunga. «Ogni anno abbiamo 10.300 partecipanti ai nostri corsi. Il 70% di questi sono dipendenti di aziende, lungimiranti nel capire l’importanza di istruire il proprio personale».

Emblematici i dati nei Paesi che hanno reso obbligatoria la frequenza dei corsi di guida sicura ai fini del conseguimento della patente di guida. In Austria, Svizzera, Lussemburgo e Slovenia, infatti, gli incidenti tra i neopatentati sono calati del 28%.

«Le aziende che sentono questa necesità sono in aumento. Anche perché, va ricordato, il 58% degli incidenti sul lavoro deriva da sinistri in auto», aggiunge Gianluigi Zaccardo.

Leggi dei progeti Mercedes tra van e auto elettriche

In crescita le aziende interessate ai corsi

«L’incremento tecnologico sui veicoli ha contribuito notevolmente alla sicurezza». Così Carlo Alessi, presidente di Aci Vallelunga. «Intato il fattore umano continua ad essere l’anello debole. Per incentivare la sicurezza si può dotare le auto di sistemi di sicurezza attiva. Ma è altrettanto necessario che l’uomo sappia gestirli dotandosi delle abilità necessarie per reagire nel modo giusto di fronte agli imprevisti».

Il progetto di Automobile Club d’Italia è sviluppare su tutto il territorio nazionale impianti motoristici polifunzionali e di guida sicura. Nel 2023 ne aprirà uno a Bari. A seguire, un centro in Sicilia.

Aci Vallelunga organizza i corsi di “Guida sicura” Aci Sara a tutti coloro che hanno un’abilitazione alla guida per qualunque veicolo e che utilizzano tali mezzi per lavoro o per diletto. Della durata di un giorno (8 ore), oltre alla formazione in aula, le lezioni prevedono esercitazioni pratiche realizzate su aree attrezzate. Si può utilizzare anche il mezzo privato.

I corsi di guida sicura Mercedes offrono uno sconto del 30% a chi acquista una vettura nuova della casa tedesca.

Visita il sito Mercedes-Benz.it

Visita il sito Guidasicura.vallelunga.it

Flotte aziendali auto elettriche ibride
Precedente

Flotte aziendali, auto elettriche e ibride: indagine su 102 fleet manager

jeep wrangler 4xe
Successivo

Jeep Wrangler 4xe: il 4X4 si elettrifica per andare ovunque