AutoSocietà Nlt

Rent2Go cresce: due anni produttivi per il NLT dei dealer

Rent2Go cresce a 6,5 milioni di euro di fatturato con una flotta circolante di circa 2.300 veicoli e altri 700 in ordine. La società di noleggio a lungo termine creata due anni fa da Autotorino e dal Gruppo Barchetti insieme a Banca Popolare di Sondrio fa il punto sull’andamento e gli obiettivi del 2020.

«Vogliamo raggiungere quota 4.500 veicoli in flotta per fine anno, sviluppare soluzioni informatiche che consentano una sempre migliore accessibilità dei servizi da parte dei clienti e allargare il network grazie ad accordi diretti con le case costruttrici per favorire l’erogazione dei servizi presso le reti ufficiali dei brand», spiega una nota.

Andrea Carbutti

Contemporaneamente, la società sta sviluppando una serie di servizi assicurativi dedicati alla clientela B2C e un applicativo gestionale rivolto alle flotte aziendali per poter gestire le richieste di clienti B2B di diversa entità, rispondendo sia alle necessità dei fleet manager sia ad aziende con flotte più piccole o unitarie.

«I risultati ci inorgogliscono e premiano l’impegno profuso in questi primi due anni di vita, ma che ci spronano anche a procedere a spron battuto per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che ci aspettano e questo è solo l’inizio», osserva il general manager Andrea Carbutti.

Approfondisci sul noleggio a lungo termine in Italia

Rent2Go cresce: 60 sedi nel Nord Italia

Rent2Go si dichiara «il primo player del noleggio a lungo termine italiano creato direttamente da dealer». La società è nata, infatti, dalla joint venture tra i due storici concessionari e la banca valtellinese.

«Un’alleanza che conta oltre 50 anni di esperienza, uno stock di vetture con più di 30 marchi, oltre 60 sedi fisiche sul territorio in cui trovare consulenti specializzati e strutture di service e supporto qualificate», continua la comunicazione.

Oggi oltre agli showroom dei concessionari, Rent2Go si avvale di 482 sportelli bancari e 20 broker. «Grazie a ciò riesce ad intercettare le esigenze delle Pmi (e dei privati) arrivando a proporre tramite dealer una soluzione in soli 180 secondi».

nuova fiat 500 elettrica
Precedente

La nuova Fiat 500 elettrica debutta con tre look per lasciare il segno

Volkswagen rafforza il ruolo di Audi
Successivo

Audi guida il gruppo Volkswagen e lancia il nuovo Suv elettrico