Volkswagen T-Roc 2022

Volkswagen T-Roc 2022: il restyling del SUV compatto

Tempi di restyling per Volkswagen T-Roc 2022 che si aggiorna con il nuovo model year nel design, nella gamma motori, per tecnologia di bordo e interni.

[Potrebbe interessarti anche Volkswagen raddoppia le vendite di auto elettriche nel 2021]

Volkswagen T-Roc Model Year 2022

Stesse dimensioni, look differente

Il Suv compatto di Volkswagen riprende la meccanica di Golf e continua a essere costruito sulla piattaforma modulare Mqb mantenendo le stesse dimensioni.

Infatti, misura in lunghezza 4,23 metri, in larghezza 1,81, in altezza 1,57 metri, con un passo di 2,59 metri.

Per quanto riguarda i “ritocchi” stilistici, si possono notare differenze con la versione precedente soprattutto nei paraurti e per la forma dei fari. Un design che cambia in maniera decisamente più sportiva scegliendo l’allestimento R Line. I fari sono a Led per tutte le versioni e c’è la possibilità optional della tecnologia a matrice di Led.

Nuovo anche il disegno dei cerchi in lega con misure da 16 fino a 19 pollici con soluzioni bicolore.

Interni e infotainment

All’interno di Volkswagen T-Roc 2022 c’è un’aria nuova.

Dettata dalla strumentazione digitale che può contare sul cruscotto digitale da 8 o 10,2 pollici di diagonale (rispetto all’allestimento scelto) e sul sistema di infotainment con schermo a sbalzo in posizione rialzata con una diagonale da 8 a 9,2”.

Nuovi anche il volante in pelle multifunzione, la leva del cambio rivestita in pelle, la ricarica wireless (optional), i comandi touch per la regolazione del climatizzatore automatico (optional che sostituisce le precedenti manopole in plastica).

Invece, la parte alta della plancia, sul cruscotto e nella zona centrale delle portiere ci sono elementi soft touch gradevoli al tatto.

Volkswagen T-Roc 2022 interni

Il sistema di infotainment MIB3 è connesso tramite Sim 4G, è presente uno store per scaricare le principali app.

Si aggiorna over the air e sono presenti dei tasti di scelta rapida ai lati dello schermo per creare delle comode scorciatoie e rendere più intuitivo e pratico il suo utilizzo.

Ovviamente non mancano l’assistente vocale, i comandi gestuali, la connettività smartphone con Android Auto e Apple Carplay senza fili, la Radio Dab+ e predisposizione We Connect e We Connect Plus di Volkswagen.

Gamma motori e prezzo

È il modello di Volkswagen più venduto in Italia con 110.000 unità dal 2017 a oggi.

Anche il mercato globale la premia visto che è stata scelta da oltre 1 milione di clienti prendendo l’eredità di Volkswagen Gold. Con il restyling la gamma motori prevede alimentazioni benzina e gasolio ma ancora nessun motore ibrido o elettrico.

Si può attualmente scegliere tra i motori benzina da 1,5 o 2 litri con una potenza da 150 a 300 CV e motori diesel 2.0 da 150 CV.

I prezzi partono da 27.350 euro per la versione benzina entry level, passano a 31.350 per il diesel e superano i 50.000 euro per la versione sportiva da 300 CV e trazione integrale.

[Approfondisci su Volkswagen Taigo]