nuovo hotel del gruppo UNA

Il nuovo hotel del Gruppo Una a Milano: site inspection in vetta

Gli eventi nel nuovo hotel del Gruppo Una a Milano possono dirsi letteralmente “in vetta”. Lo skyline della “città che sale”, con i nuovi grattacieli che guardano la cornice alpina, è un colpo d’occhio straordinario dal 13esimo piano di Milano Verticale, questo il nome della struttura che la catena alberghiera di proprietà del Gruppo Unipol inaugura il 1° maggio sotto il brand Una Esperienze.

Lo abbiamo visitato durante una site inspection nel cantiere in via di completamento: gli arredi sono pronti per essere svestiti dei cellophane di protezione. Il feeling è di un hotel che guarda a Milano come la città che freme per tornare a celebrare eventi e vivere nel pieno della sua trasformazione. Dice il general manager, Giovanni Testa: «Sono le menti verticali a ricordarci che il vertice è l’unica direzione verso cui possiamo tendere», prendendo a prestito il pensiero dell’artista Federico Gariboldi.

Ed è lui che ci accompagna in questa visita per i 12 piani della struttura più l’impareggiabile roof: da terra a cielo, per 173 camere e un giardino. Il tutto rigorosamente 4 stelle Superior, lo standard perfetto anche per le gare congressuali del settore medico-farmaceutico. E per il business travel.

Il nuovo hotel del Gruppo Una a Milano celebra la milanesità

La scelta di design è contemporanea e segue il filo del gusto Anni Cinquanta che nell’hotellerie sta conoscendo un vero e proprio ritorno in diverse grandi città del mondo. «Il concept è la milanesità», argomenta Testa. Per i marmi policromi è stata scelta una varietà del Ceppo lombardo dai toni caldi e che creano un effetto avvolgente nei luoghi comuni, al piano terra. Per gli arredi prevalgono i materiali del legno e dell’ottone per bar e ristorante, affacciati sul passare del tram in una delle vie della Vecchia Milano che resiste tra i grattacieli di Porta Nuova. Esaltandone il fascino.

Gli spazi del MICE: tecnologia nelle smart room

Per eventi e riunioni di lavoro, gli spazi sono diversi. Al piano interrato le sale meeting “ad elevata tecnologia”. In particolare, la “Smart room” per 80 persone consente lo svolgimento di eventi in presenza, in remoto oppure ibridi, garantendo a chi segue a distanza la stessa user experience dei presenti.

Questo è possibile grazie ai pannelli a muro utilizzabili sia per proiezione sia come “lavagna” e due proiettori laser ad alta definizione che rendono la parete touch e interattiva.

Spiega Testa: «Attraverso la funzione finger touch, i partecipanti intervengono utilizzando semplicemente le dita. Due webcam ed un sistema di audio capture ambientale estremamente avanzato rendono la partecipazione remota altamente immersiva».

Infine, tramite Teams di Microsoft si condividono i contenuti con le persone collegate da remoto e si abilitano i partecipanti in sala a visualizzare le slide sul proprio dispositivo.

Quest’aula è realizzata dalla startup Divox.

GUARDA L’INTRODUZIONE DELLA VISITA AL ROOFTOP

Per gli eventi automotive

L’hotel Milano Verticale offre anche un giardino di mille metri quadrati con una lama d’acqua al centro e un déhors, riscaldato d’inverno, per il pranzo. Qui il giro del sole è dal mattino presto fino a dopo le 14.

Per gli eventi automotive che prevedono l’esposizione di una o più automobili, la “piazzetta della magnolia” è privata, dunque utilizzabile: si tratta dell’ampio accesso principale dell’albergo, tra via De Cristoforis e via Rosales. Misura 400 metri quadrati.

Terrazzo al 4° piano, coperto

I piani 10, 11 e 12 della struttura hanno un accesso riservato, con badge personalizzato e servizi dedicati. Dall’ultimo si accede al rooftop.

Agli spazi per il Mice, infatti, va aggiunto il terrazzo di 530 metri quadrati che diventano 900 se si aggiungono le 4 Penthouse suite modulabili, situate agli angoli del grattacielo. Vi si accede direttamente dagli attici e, in caso di evento privato, ne viene concesso uno agli ospiti. Sono presenti quattro piscine idromassaggio.

Ma non è l’unico terrazzo del palazzo: al quarto piano ne è presente uno coperto (nella foto a destra), che accoglie 200 persone placée.

Offerta Mice Flex & Safe estesa fino al 5 settembre 2021

Nell’ottica di inviare un messaggio di incoraggiamento alla ripartenza, il gruppo Una ha esteso la promozione Flex & Safe per i suoi hotel che offrono servizi Mice fino al 5 settembre. Comprende tariffe agevolate e termini di cancellazione flessibili.

Approfondisci sull’adeguamento del protocollo di sicurezza Unasafe 2.0 per il Mice.

Milano verticale Hotel Gruppo UNA
Una suite

Le suite Club per i viaggiatori d’affari e spazio wellness

Milano Verticale si definisce un urban hotel e ha 5 tipologie di camere: Deluxe, Superior, Club, Suite e Penthouse. L’allestimento ideale per il business travel è la “Club” da 39 metri quadrati con letto king size americano, doppio armadio e doppio terrazzo arredato, station di lavoro con stampante.

Fitness e wellness center completano i servizi con una sala attrezzata Technogym, piscina idromassaggio, sauna, bagno turco, area relax e solarium.

Il management di Milano Verticale: nuovo hotel del gruppo UNA

Bar con giardino, “osteria contemporanea” e il ristorante fine dining stellato (apre a settembre) sono a cura degli chef Enrico Bartolini e Franco Aliberti. Il GM Giovanni Testa viene dall’hotel Nhow, sempre a Milano, come esperienza professionale più recente. In una carriera che lo ha visto in NH sin dagli esordi nell’hospitality, quando ancora si chiama Jolly Hotels ed era la prima catena alberghiera italiana (e l’unica). Titolo, oggi, del Gruppo Una.

VISITA CON NOI IL TERRAZZO AL 13ESIMO PIANO