NH lancia Smart Spaces, la proposta per piccoli meeting e co-working

Si chiama Smart Spaces ed è la proposta con la quale NH Hotel Group propone spazi per lavorare da remoto e organizzare riunioni di piccole dimensioni. Il tutto con i plus di un hotel. La nuova offerta nasce dalla consapevolezza di come la pandemia abbia cambiato le modalità di lavoro e incontro. Così spiega Marco Gilardi, operations director NH Hotel Group Italia & Usa: «Con la diffusione sempre più ampia dello smart working e delle modalità di telelavoro, sono cambiate le esigenze. È aumentata la richiesta per nuovi spazi, più confortevoli e modulabili e dotati di tecnologie innovative per ricreare uffici temporanei o location in cui organizzare piccoli meeting o gruppi di lavoro».

Continua: «Proprio per rispondere a queste nuove necessità, NH Hotel Group ha sviluppato Smart Spaces, offrendo diverse soluzioni. Questa nuova proposta è adatta non solo per chi viaggia per affari, ma anche per chi in città cerca uno spazio sicuro e tranquillo, con i servizi tipici dei nostri hotel e tecnologie all’avanguardia».

Marco Gilardi

Smart Spaces: come funziona

Disponibile per gli hotel italiani ed europei del gruppo, Smart Spaces smette a disposizione spazi predisposti per ospitare fino a 8 persone per 8 ore consecutive. Sono applicate le normative di sicurezza previste dal protocollo del gruppo Feel Safe At NH.

Tanti i benefit compresi nell’offerta. I principali sono: connessione wi-fi inclusa e illimitata, accessibile a tutti, monitor HD con webcam per organizzare conferenze. E poi stampante laser per qualsiasi evenienza con 25 stampe già incluse.

Ad essi si aggiungono 6 bevande (caffè e té) e due bottiglie di acqua, guardaroba 24/24 presso la reception e possibilità di custodire i propri oggetti personali in una cassaforte di sicurezza. Infine, è possibile accedere a ulteriori vantaggi, tra cui uno sconto del 15% su parcheggio, camera in day use e servizi F&B.

La tariffa Smart Spaces parte da 35 euro a persona.

Spazi per eventi a Roma

L’offerta è disponibile per gli hotel italiani ed europei del gruppo.

A Roma, per esempio, è presente presso NH Collection Roma Palazzo Cinquecento. Con le sue 4 sale meeting modulabili, il 5 stelle permette di organizzare riunioni di piccole dimensioni e, nelle giornate più calde, di sfruttare anche la terrazza con giardino.

Smart Spaces

NH Collection Roma Centro: 19 sale meeting

Sempre nella capitale, è possibile scegliere anche NH Collection Roma Centro. Il 4 stelle nel quartiere Prati dispone di 19 sale meeting.

Sale riunioni a Milano al President, al Touring e al Nhow

Chiaramente anche a Milano è possibile usufruire di Smart Spaces. Presso NH Collection Milano President sono disponili 7 sale meeting e suite con vista sul Duomo.

Smart Spaces

La penthouse suite firmata Matteo Thun dell’hotel Nhow a Milano, in via Tortona

Infine, nel quartiere di via Tortona i clienti business hanno il loro punto di riferimento. È il Nhow. Nell’hotel di design si può scegliere tra 12 sale meeting, il loft e la penthouse suite firmata da Matteo Thun. Per chi, invece, preferisce rimanere in zona Stazione Centrale, Smart Spaces è disponile presso NH Milano Touring con 8 sale meeting oltre agli spazi comuni ripensati in chiave co-working.

Smart Spaces è una delle ultime proposte firmate NH Hotel Group per rispondere alle nuove esigenze di chi viaggia o si muove per business. Solo il mese scorso, infatti, NH Hotel Group ha lanciato Hybrid meetings by NH, la proposta per organizzare eventi ibridi.

teatri aperti
Precedente

Teatri aperti e sale congressi chiuse: la rabbia degli operatori del Mice

Event manager e nuove regole d'ingaggio
Successivo

Event manager e nuove regole d'ingaggio: ricerca sulle figure professionali