MissiOnewsTrasportivideospace

Lo spot pubblicitario di ITA Airways 2021 sui versi del Piccolo Principe

  

Lo spot pubblicitario di Ita Airways s’ispira a Il Piccolo Principe, celebre romanzo di Antoine Saint-Exupery, best seller tradotto in oltre 250 lingue nel mondo. Caposaldo della letteratura per bambini, venduto in oltre 140 milioni di copie. Secondo per edizioni in lingue straniere solo alla Bibbia. Protagonista dello spot è Aurora.

Spot pubblicitario ITA Airways 2021: Aurora invita alla fiducia

Una sognante bambina viaggiatrice che poi cresce «ma vede le cose con la freschezza della prima volta e con prospettive diverse, guardando il mondo dal cielo e vedendo le destinazioni che collegheremo», argomenta il direttore marketing della nuova compagnia di bandiera italiana, Giovanni Perosino.

I versi del romanzo sono tra i più famosi e inducono a guardare con fiducia alla nascente aerolinea, che ha iniziato le operazioni il 15 ottobre scorso.

«È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito.

È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto.

Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza.

Per ogni fine c’è un nuovo inizio».

L’agenzia che ha realizzato lo spot pubblicitario di Ita Airways è Wpp Italia, tra le 5 big del settore con 35 società annesse e duemila persone in staff, solo in Italia.

Ex manager dell’automotive al pari di Alfredo Altavilla, Giovanni Perosino proviene da Fca e più recentemente da Lamborghini. Nel dettaglio, è stato direttore markerting e comunicazione del Gruppo Fiat, prima per il brand Lancia poi per Fiat. Infine, ha assunto la responsabilità di VP marketing communication per Fiat Group Automobiles (Fca).

Dal 2013 al 2019 ha lavorato in Germania, con le stesse funzioni, per il brand Volkswagen a Wolfsburg e successivamente in Audi, a Ingolstadt. A inizio 2020 è rientrato in Italia per la casa emiliana.

GUARDA LO SPOT PUBBLICITARIO

Green Pass lavoro
Precedente

Green Pass sul posto di lavoro e nelle mense aziendali: le disposizioni

Air Europa vola in America
Successivo

Air Europa vola nelle Americhe con Boeing 787 Dreamliner