AccomodationMissiOnewsSenza categoriaTMC

Record di aperture di camere alberghiere nel 2021 secondo STR

In base all’ultimo report di Str Global, il numero di aperture alberghiere in Europa ha registrato un deciso picco durante l’anno. Si stima che in totale per il 2021 si arrivi a più di 100.000 camere. Il precedente apice è del 2019, con 74.852 unità.

L’analisi di Str per l’anno in corso verrà presentata all’International Hospitality Investment Forum di Berlino, che si tiene dall’1 al 3 settembre.

Quali sono state le nuove aperture estive in Italia? Leggi questo articolo.

I dati di Str sulle aperture delle camere alberghiere nel 2021

Al momento, sono 50.000 le camere che hanno aperto quest’anno, quantitativo già di per sé superiore rispetto a quelle del 2020.

Secondo le statistiche di Str, questi numeri andranno ad aumentare ancora entro dicembre. Questo è un dato coerente con i ritardi causati dalla situazione pandemica del 2020, che ha costretto a rimandare i progetti e a riprenderli successivamente.

In base alla proiezione, è verosimile che il ritmo non andrà a diminuire significativamente nel 2022 – con altre 100.000 previste durante l’anno -, ma si normalizzerà solo successivamente, nel 2023.

Str statistiche europa aperture camere

Dati e previsioni STR global 2011-2023 sulle aperture di nuove camere

Come la pandemia ha incoraggiato la resilienza del settore

Nonostante la crisi causata dal Covid-19, gli investitori hanno dimostrato una certa fiducia nella resilienza del settore alberghiero. Sono stati, difatti, molti di più i ritardi nei progetti rispetto a veri e propri rinvii o cancellazioni.

Proprio per questo le aperture che si creeranno non costituiranno “materiale di ricambio”, dal momento che ad oggi sono molte le proprietà che avevano chiuso a causa della pandemia e che hanno riaperto.

«Ci sarà una concorrenza ancora maggiore per le catene alberghiere che hanno saputo resistere alla congiuntura, così da raggiungere livelli significativi di ripresa nei prossimi anni», afferma in conclusione Robin Rossman, amministratore delegato di Str.

Chi è Str Global?

Str Global è una società che offre analisi comparative dei dati e approfondimenti sul mercato dell’hospitality.

Fondata nel 1985, è un gruppo globale, essendo presente in 15 Paesi. Ha una sede aziendale nordamericana a Hendersonville, nel Tennessee, un ufficio internazionale a Londra e uno nell’Asia del Pacifico, a Singapore.

È stata acquistata nell’ottobre 2019 da CoStar Group, il principale fornitore di informazioni nel mercato immobiliare.

business travel management
Precedente

Il business travel sta tornando: intervista a Susanna Peretti di BTM

business travel show sostenibilità
Successivo

Business Travel Show 2021. Quanto è importante la sostenibilità oggi?