MissiOnewsTrasporti

Tamponi Covid19 PCR obbligatori per volare con Etihad dal 1° agosto

I tamponi Covid19 Pcr sono obbligatori per chi vola con Etihad airways dal 1° agosto, verso qualsiasi destinazione. Il test deve essere eseguito 4 giorni prima (96 ore) di arrivare ad Abu Dhabi. I bambini sotto i 12 anni sono esenti. Sono le nuove direttive volute dal Governo, che impone regole di viaggio precise anche per le cliniche autorizzate a rilasciare il certificato di esame negativo al nuovo Coronavirus. Che va presentato al check in dell’aeroporto di origine.

Il laboratorio di analisi deve essere parte di una rete approvata. Le strutture “Pure Health” sono raggiungibili dopo avere compilato questa breve application. Se il viaggiatore risulta in connessione da un’altra compagnia aerea, verrà accettato un test Covid19 Pcr eseguito da un’altra struttura medica nel primo punto di partenza.

Per i passeggeri in viaggio prima del 31 luglio rimane in vigore l’approvazione Ica per entrare negli Emirati.

In caso i tamponi Covid19 siano positivi, i clienti della compagnia aerea non vengono ammessi e possono riprenotare il volo gratuitamente oppure cancellarlo. L’importo del servizio non goduto viene “congelato” in Etihad credits per un prossimo viaggio.

Tamponi Covid19 obbligatori e a domicilio

Contemporaneamente l’aerolinea sta collaborando con Mediclinic Middle East per offrire ai passeggeri residenti negli Emirati Arabi il tampone Pcr Covid-19 a domicilio oppure in una struttura del gruppo. «Questa iniziativa fa parte del programma di igienizzazione e sicurezza Etihad Wellness (approfondisci qui), recentemente introdotto per garantire il mantenimento dei più elevati standard di igiene in ogni fase del customer journey», spiega una nota del vettore.

Riparte il Roma-Abu Dhabi il 1° agosto

Per quanto riguarda la ripresa dei voli, la compagnia punta ad operare il 45% della capacità pre-Coronavirus entro agosto. Il Milano-Dubai giornaliero è operativo, mentre la rotta da Roma per la capitale degli Uae riprende dal 1° agosto, quattro volte alla settimana.

Etihad airways stima di riprendere fino a 58 destinazioni del network globale, tuttavia il piano estivo definitivo è sempre soggetto alle approvazioni governative.

room mate hotels a madrid
Precedente

Room Mate Hotels apre a Madrid sulla Gran Via

distanziamento in treno addio
Successivo

Distanziamento in treno addio dal 1° agosto