Hyundai Tucson 2024

Hyundai Tucson 2024: Hev Business ad alto valore residuo

Cosa cambia nella Hyundai Tucson 2024 e quali motori sono più adeguati al driver aziendale: ci sono anche diesel e Plugin, da 32.850 euro

La versione 2024 di Hyundai Tucson rinnova esterni ed interni, del Suv coreano già più volte al vertice delle classifiche vendita nel segmento, a livello Europa in passato.

Un lifting leggero, alla fanaleria, alla griglia e al posteriore, se si guarda a colpo d’occhio. Con evidenza di semplicità, dove possibile razionalizzare, mantenendo un’immagine abbastanza “strong” ma semplificata, salvo per la versione N-Line che segue mode sportiveggianti.

E’ rilevante soprattutto il nuovo design in abitacolo, dove cresce la praticità e domina un doppio display che include quadro strumenti e Infotainment da 12,3”.

Variazioni anche nelle modanature e per l’areazione, con il driver che usa ora il più pratico comando del cambio dietro alla sterzo.

Hyundai Tucson 2024

Gamma Hyundai Tucson 2024 e Fleet Business Center

La Hyundai Tucson 2024 è su listino prezzi e configuratore in quattro allestimenti e, soprattutto, con motori mild-hybrid benzina e diesel, full-hybrid e plug-in: da 32.850 euro per il 1.6 T-GDI 2WD MT con 160 Cv fino ai 50.700 euro della 1.6 PHEV 4WD AT da 253 cavalli.

Nel mezzo la papabile di car-list: la 1.6 HEV 2WD AT, da 36.800 euro, sempre che non si voglia rimanere sul diesel, anch’esso disponibile. Proprio Hev è l’acronimo chiave, per la versione ibrida full dichiaratamente amica delle flotte, se in allestimento Business.

Hyundai TUCSON

Andando per gradi, la nuova Tucson 2024 è stata presentata ai media presso Autotorino Milano, non a caso: per il gruppo Hyundai offre ampia gamma e buone prospettive, tanto da inaugurare, in zona Rogoredo, la 13-esima sede Autotorino per il brand coreano.

Come spiega Andrea Crespi, responsabile del brand in Italia, è proprio ai dealer con i nuovi gruppi di “Fleet Business Center” a cui Hyundai affida la cura del cliente flotte e dei driver, attraverso canali dedicati e soluzioni personalizzate. Un target di flotte anche piccole e medie, tutelate dal servizio di prossimità dei 45 punti attivati in tutta Italia.

“I vantaggi di Tucson sono dotazioni incluse e la scelta di motorizzazioni, diesel incluso per bassi consumi. Poi il valore residuo, a fini di canone e tenuta valore nel tempo”.

Hyundai Tucson 2024
Lo staff di Aurotorino e Hyundai Italia in supporto al mercato B2b per il C-Suv portabandiera del brand

C-Suv che piace ai privati ma pensa alle aziende

Hyundai vanta ora una quota mercato del 3.1%, crescente e punta al valore di esperienza e qualità per modelli come Tucson, C-Suv che apre nel 2024 a un maggior perso di B2b e del Rent.

Resta in gamma infatti il diesel, che pesa circa un terzo dei volumi, ma sale l’ibrido Hev, più che altri segmenti. Hyundai ci scommette, sull’Hev come tecnologia di transizione per le flotte (target non lontano da 60% del venduto) lasciando ancora termici mild e Phev, per continuare a primeggiare tra i privati e, prossimamente, anche tra le aziende.

Non a caso la Casa lo ha scelto per essere in lizza a MFABest 2024 (a cui potete votare). il rinnovato Tucson.

Cosa cambia su Tucson 2024

Se da fuori resta un Suv da 4.51 metri, internamente sale la razionalità, insieme alla tecnologia: volante a tre razze, spazio e ergonomia migliorati, consolle con più vani e praticità grazie al selettore cambio su volante.

In bagagliaio ci sono 616 litri minimi, già sulla versione Hev. Di rilievo poi, per driver aziendali e non solo, la digital key “agganciata” da 3 + 6 sensori e condivisibile (cosa non da tutti in fascia media) e quelle “palette” per gestire il livello di rigenerazione.

Non mancano ausili come un head-up e la funzione Green zone attiva, dovuta per concedere maggiore uso Ev in centro, altra funzione spesso concessa solo ai modelli premium con spina.

Tra gli Adas di serie, l’assistenza FCA avanzata, livello 1.5 di tutela agli incroci e in retromarcia.

Hyundai Tucson 2024

Alla guida

Nella prova di primo contatto, Hyundai Tucson 2024 si distingue per un approccio moderno e abbastanza razionale, rispetto all’impronta precedente della Casa e un pochino del fronte coreano.

Forte di un buon comfort e della praticità di alcuni comandi fisici, rimasti, è degna di nota la connettività e ovviamente il supporto degli Adas che non mancano nella versione Business.

Sono anche loro a fare la differenza sul valore residuo, come citato sopra, mentre i consumi sono apparentemente coerenti dichiarato ma ci riserviamo di fare prove per quantificare numericamente quello che ovviamente dipende dallo stato di carica e quindi dello stile di guida. Quest’ultima, salvo per la la versione N-Line con massima potenza, che un pochino rincorre la sportività, non esistono velleità corsaiole.

Per un’auto con 215 Cv, pienamente Suv che è confortevole e pratica, non poco, nella misura in cui non eccede i 4,5 metri e non eccede in sonorità, spesso poco gradite di alcune Hev meno evolute nella trasmissione, qui a sette rapporti.

Hyundai Tucson 2024

Allestimenti e prezzi, anche di noleggio

A livello prezzi Hyundai Tucson 2024, come detto parte da 32.850 euro ma la versione Business ottimale per le flotte, parte da 35.350, amabile sia da noleggi sia da aziende per il pacchetto full di Adas, i cerchi 18” e i vetri scuri.

La Hev 2Wd, che quota 39.300 euro (circa come Tucson 2024 diesel) è sostenuta da promozioni che, anche per via degli incentivi, la portano a soli 33.600 euro. A proposito di noleggi, formule e valore residuo, Huyndai Tucscon svetta in molte valutazioni indipendenti secondo cui, attualmente ai tre anni la versione “da flotta” ottiene un valore da primato in classifica: 63% (+3% sul del modello precedente).

Nel caso di Tucson mild-hybrd diesel, il noleggio a lungo termine della versione 2Wd Business vede al momento rate da 489 euro mensili, Iva inclusa, con tutti i servizi inclusi.

In termini di valore per rimborso chilometrico seconto Tabelle Aci 2024 e fringe benefit, attendendo l’aggiornamento si può stimare vedendo il modello attualmente presente in elenco auto ibride full

Scheda Tecnica – Hyundai Tucson 2024

Modello in prova: 1.6 hev Business 2wd auto
Carrozzeria: Suv 5 porte 5 posti
Vano bagagli: da 616 a 1.795 l.
Serbatoio: 52 litri
Massa: 1.650 kg
Misure: 4,51 * 1,87 * 1,67 m – passo 2,68 m
Motore: 4 cilindri 1.598 cc ibrido (Bz / Ev)
Potenza combinata: 215 Cv
Trazione: Anteriore
Trasmissione: Automatica 7 velocità
Vel. massima: 186 km/h
Accelerazione: 0-100 km/h in 8,2 secondi

Lascia un commento

*