Auto

Risultati da record per le varie anime Mercedes

Mercedes Italia va a gonfie vele. Con le vendite dell’intero 2015 già raggiunte a fine novembre 2016 a oltre 60 mila nuove immatricolazioni; con un  più 19%per il brand della Stella e un più 16% per la Smart. La quale, grazie allo chef pluristellato Davide Oldani, si è trasformata in Smart ForFood, un’auto equipaggiata con cucina intera con piastra a induzione, frigo, macchina del caffè, stoviglie che è stata utilizzata dal cuoco stellato per esibirsi in uno food show car.

Ottimi risultati anche per Daimler Financial Services

Bene anche Daimler Financial Services: “un veicolo Daimler nuovo ogni due viene consegnato al Cliente grazie ad un nostro contratto di finanziamento o leasing. Per il bilancio complessivo del 2016 prevediamo risultati record in termini di nuove vendite, volume dei contratti e risultati” ha detto Klaus Entenmann, Presidente di Daimler Financial Services AG.

Società del gruppo Mercedes Benz che ha superato per la prima volta i quattro milioni di vetture: “Il traguardo dei quattro milioni segna un’importante pietra miliare. E nel 2017 la nostra crescita non si arresterà. Investiremo ulteriormente in soluzioni di mobilità digitali e collegate in rete confermando il nostro posizionamento come realtà leader nel campo dei servizi di finanziamento e mobilità” ha aggiunto Entenmann, per un valore di 125 miliardi di euro, ovvero quasi 10 miliardi di euro di quello dell’anno 2015. Tale sviluppo si deve principalmente alla forte crescita ottenuta in Europa (più 8%) e in Cina (più 19%). Complessivamente nei primi tre trimestri l’azienda ha guadagnato oltre 1,3 miliardi di euro (più 9%).

Precedente

Seat: dopo Ateca e Arona, da Wolfsburg ecco il Suv di taglia grande

Successivo

Riproponiamo anche quest'anno le Tabelle Aci 2017