Food & ServicesMissiOnews

Ricerca Kds: ancora in tanti fanno le note spese a mano…

Seconda una ricerca di Kds realizzata intervistando 780 professionali del turismo, le note spese per le aziende sono ancora poco organizzate, visto che ancora il 34% degli interpellati le fa ancora con Excel o con una programma simile.

Dalla ricerca si evince poi che oltre 7 viaggiatori d’affari su 10 (il 73%) compilano le loro note spese durante le ore di lavoro e, tra quelli che lo fanno con meccanismi obsoleti, il 59% ci mette più di mezz’ora e il 40% ci mette almeno mezz’ora.

Risulta inoltre che i viaggiatori d’affari non sembrano molto organizzati: se l’80% conserva i propri scontrini in un unico luogo, una busta o nel portafoglio, solamente l’11% utilizza un qualche programma online per organizzarli e non li enumera correttamente. E spesso attendono fine mese per consegnare la loro nota spesa.

Qui sotto pubblichiamo una infografica di Kds France sulla ricerca:

Kds

 

Precedente

Austrian decolla per Hong Kong, la sua sesta destinazione asiatica

Successivo

Business travel, il "bleisure" va sempre più di moda