AccomodationGreenMissiOnewsTMC

Programmi di viaggio ancora troppo poco green

Sostenibilità e business travel sono ancora lontani tra loro, nonostante le richieste dei viaggiatori aziendali. In occasione dell’ultima conferenza europea di Gbta a Monaco, Sap Concur ha rilasciato i dati della ricerca che evidenzia come un solo travel manager su tre stia implementando programmi di viaggio con un approccio green. Ciò malgrado il 57% dei business traveller richieda tale approccio.

Secondo i risultati del sondaggio, oltre il 70% dei travel manager in tutta Europa ritiene importante consentire ai traveller di effettuare scelte di viaggio che rispettino l’ambiente.

Tra gli elementi chiave figurano:

  • Fornire ai viaggiatori opzioni sostenibili nel processo di prenotazione (72%)
  • Incoraggiare i traveller a compiere scelte green (78%)
  • Ricevere report per il calcolo delle emissioni di carbonio (85%)

Sostenibilità e business travel, un percorso da costruire

Intervistati nel periodo tra il 17 ottobre e il 22 ottobre 2019, i corporate travel buyers si sono qualificati come travel manager o professionisti delle aree procurement e sourcing delle aziende. Dunque responsabili delle travel policy.

Ebbene, solo il 27% di loro ha dichiarato di incoraggiare i viaggiatori a prenotare con fornitori che applicano scelte sostenibili.

Ma questo non significa che le imprese non siano sensibili all’argomento della salvaguardia dell’ambiente e del clima, tutt’altro.

L’80% dei travel manager afferma che la loro Tmc fornisce la possibilità di misurare e tracciare le azioni green, 3 su 5 (63%) lo affermano sui loro fornitori di viaggi mentre 2 su 5 (39%) dicono lo stesso sullo strumento di prenotazione online.

Per downlodare le infografiche della ricerca, segui questo link ipertestuale.

Un’altra ricerca di Sap Concur sulle spese di viaggio – pubblicata su Missionline.it a questo link – mette in evidenza che l’automazione fa risparmiare 30mila dollari all’anno.

CWT ERM
Precedente

Sicurezza e salute dei viaggiatori: sondaggio tra le aziende dell'energia

black friday
Successivo

E’ Black Friday, travel e automotive i settori leader