Food & ServicesMissiOnewsTrasporti

La Business di Korean Air provata per voi. Destinazione Seoul

 La Business di Korean Air provata per voi da un nostro viaggiatore frequente (vedi la prova dell’economy plus di Klm. Destinazione Tokyo) , in volo da Seoul Incheon, Corea del Sud, a Milano Malpensa.

Numero Volo: KE 927
Compagnia di bandiera : KOREAN AIR
Partenza: 15.05 pm ora locale
Arrivo: 20.00 pm ora locale
Classe: Prestige, il nome che la compagnia ha dato alla Business
Posto: 11D
Tipo di Aereo: Boeing 777-300ER

L’AEROMOBILE
CONFIGURAZIONE: la Business è posizionata tra la First e l‘Economy, separata dalle tradizionali tendine che appena il velivolo è in quota vengono tirate e garantiscono privacy.
Risulta divisa in due zone dalla postazione operativa delle hostess. Si vengono dunque a creare due ambienti, uno immediatamente dietro alla First, l’altro prima della Economy. In mezzo anche tre bagni, due di dimensioni standard e molto accurati, il terzo più spazioso, con un fasciatoio a scomparsa per i bambini.

RECLINABILITA’ DEI SEDILI: 180 gradi

SPAZIO PER LE GAMBE (PITCH): 74”

CHECK IN
All’aeroporto di Incheon ci sono due check-in separati: per i viaggiatori in Economy e per i viaggiatori di Prestige, cui viene applicato al bagaglio un adesivo giallo che segnala la priorità alla consegna.

AEROPORTO DI INCHEON
Si tratta di un aeroporto “d’eccellenza”: ha vinto numerosi riconoscimenti e premi per le caratteristiche e i servizi che offre ai viaggiatori, che vanno da musei, a piste di pattinaggio, da cinema 3D, a visite organizzate di qualche ora fino al centro di Seoul per chi avesse scali molto lunghi.

LA LOUNGE DI PRESTIGE
Ci sono due tipologie di lounge divise, per chi viaggia in Business, ovvero Prestige, e per chi viaggia in First. Noi siamo potuti entrare nella lounge Prestige, che conta di due spazi molto grandi con vista sulle piste. All’interno Wi-fi gratuito, quotidiani coreani e internazionali, riviste, schermi che trasmettono programmi televisivi e le informazioni sui voli, poltroncine e tavolini. Sono due le aree per il ristoro, vi si possono trovare piatti caldi cucinati, selezioni di dolci, frutta e ogni tipo di bevanda, calda o fredda, alcolica o non.
Sono presenti diverse toilette, ciascuna di ampia metratura con tutti i servizi all’interno: lavandino, mensole per appoggiare gli oggetti e wc con bidet elettronico, come di tradizione coreana. In un’area si trovano anche locali privati con le docce. E’ inoltre presente una stanza, silenziosa e più defilata, tenuta nella penombra, con due poltrone che garantiscono massaggio incorporato.

IMBARCO
La Business e la Economy vengono imbarcate contemporaneamente ma in due file separate: procedendo ci sono due finger, uno per chi ha Sky Priority e uno per la Economy.

PRESTIGE
Il posto del Provato per voi è l’11D, si trova nel blocco centrale, lato corridoio (la disposizione è 2-3-2), nella seconda parte di Business, quindi soggetto al passaggio, in fase di imbarco, di chi viaggia in Economy. All’arrivo invece c’è la priorità che consente di sbarcare tra i primi.

L’ambiente è volutamente silenzioso e riservato. Ogni passeggero può contare su:
– sacca portascarpe che contiene le ciabattine per il volo
Kit Korean Air che contiene: calzascarpe, spazzola ripiegabile, mascherina per gli occhi, spazzolino e dentifricio e tre prodotti di bellezza del marchio californiano Davi (crema viso, gel contorno occhi, burrocacao). Alle signore viene offerto anche un’acqua spray rinfrescante.
cuscino e coperta, cuffie, riviste di bordo

I sedili si trasformano in veri letti ed è possibile dormire comodamente: i gadget del kit e il necessaire garantiscono un ottimo riposo

IL VOLO
L’aereo decolla in ritardo di quindici minuti, ma arriva quindici minuti in anticipo rispetto all’orario previsto.

Prima del decollo le hostess passano con i quotidiani (gratuiti) e un vassoio con bicchierini di acqua, succhi e vino per chi volesse.

Appena giunti in quota viene consegnato un menù in coreano, inglese e italiano. I pasti prevedono tutti diverse portate, quella principale prevede un’opzione: ci sono piatti della cucina coreana e italiana, per vegetariani e non e i viaggiatori comunicano la loro scelta. Poco dopo, non prima di essere passate con le salviettine calde per le mani, le hostess iniziano a servire, passando anche con il cesto dei vini (due rossi e due bianchi, due etichette italiane e due francesi) e lo champagne. Antipasto, main course, frutta, dolce e bevande calde finali per tutti.

Quando si spengono le luci, durante la fase di volo intermedia, per chi volesse sono disponibili snack dolci e salati (dai biscotti alla pizza, per esempio). Due ore prima dell’atterraggio, è servito il secondo pasto, durante tutto il volo le hostess passano con il consueto vassoietto con i bicchierini di acqua, succo, vino.

Intrattenimento a bordo
L’intrattenimento a bordo offre prime visioni, film recenti, grandi classici, cartoni animati e giochi, canali tv e musica. Più di 50 film in inglese e coreano con sottotitoli in inglese o coreano.

Wi-fi a bordo
Al momento il Wi-fi non è presente.

Gli annunci vengono fatti in 3 lingue, Coreano, Inglese e Italiano. Il personale di bordo è coreano, curato nell’aspetto, gentilissimo e disponibile, sempre sorridente.

VERDETTO
La Business di Korean Air è confortevole e garantisce un riposo reale, in un ambiente silenzioso e accogliente. All’arrivo non si avverte minimamente la fatica di un volo di oltre undici ore. Tra prese usb, tavolini pieghevoli e poltrone che possono assumere qualsiasi posizione si voglia, chi desidera lavorare a bordo può farlo in libertà, anche nelle ore di riposo tenendo accesa la piccola luce personale di cui ogni poltrona è dotata.

Precedente

E' boom di noleggi auto via smartphone in Italia

Successivo

Hrs e Dimo software: una partnership per i viaggiatori d'affari