Auto

Volkswagen, a Ginevra l’anteprima della Tiguan Allspace

Al Salone dell’auto di Ginevra (9-19 marzo), Volkswagen renderà nota la nuova Tiguan Allspace, una variante definita “tuttospazio” della vettura tedesca, che ogni anno vende circa mezzo milione di unità.
Secondo l’anteprima mostrata dalla casa di Wolfsburg, il passo e la lunghezza sono superiori rispetto alla versione originale, superata di 10,9 cm nel primo caso e di 21,5 nel secondo. Questo permette di andare sul mercato con la possibilità di richiedere la configurazione a 7 posti (5+2) collocandola di diritto tra la Tiguan classica (leggi l’articolo sulla nuova Tiguan) e il fuoristrada di categoria superiore Touareg.

La Tiguan Allspace si allunga

“Abbiamo allungato le porte posteriori della Tiguan Allspace” ha detto Marco Pavone del team dei designer Volkswagen. “Per adeguare le proporzioni alla maggiore lunghezza della vettura, inoltre, nel frontale il cofano motore risulta ora rialzato rispetto alla calandra”. Lo stesso Pavone, in qualità di designer degli esterni, ha poi aggiunto: “Lateralmente il design dei cristalli è caratterizzato da un’originale e caratteristica linea ascendente dietro il montante posteriore”.

La Tiguan Allspace evidenzia affinità con la Atlas, il modello per il mercato americano. Come la Tiguan, anche la Tiguan Allspace è disponibile con frontale onroad oppure offroad. Quest’ultimo può essere ordinato come dotazione a richiesta in un pacchetto nel quale è compresa anche una speciale protezione sottoscocca per la marcia fuoristrada.
Fra le altre novità del nuovo modello “family” del gruppo di Wolfsburg, il tetto ridisegnato, gli equipaggiamenti di serie più ricchi (che di fatto la posizionano tra la Tiguan classica e la Touareg) e il motore da 2 litri TDI da 150 e 190 CV Euro 6. Senza contare un aumento dello spazio a disposizione, grazie al già citato aumento di spazio e di volume rispetto alla versione base. Sarà disponibile sul mercato italiano a partire dal mese di settembre.

Opel e Vauxhall
Precedente

Opel e Vauxhall al gruppo Psa: nasce il secondo gruppo europeo

Peugeot 2017 Auto dell'anno 2017
Successivo

E' la Peugeot 3008 l'auto dell'anno 2017