Audi: restyling per la gamma A4

La A4 è la bestseller di casa Audi e, giunta ormai alla sua ottava generazione, costituisce il cuore del Marchio. In oltre 39 anni sono stati circa dieci milioni gli esemplari prodotti tra Audi A4 e Audi 80, sua progenitrice. Ora il modello si presenta rinnovato in tutte le varianti: berlina, Avant, A4 allroad quattro e S4. Il design è più lineare e deciso. Le linee orizzontali del frontale sono più accentuate, e il cofano motore è più bombato. Gli angoli superiori della calandra single-frame sono smussati, gli elementi trasversali e gli anelli Audi risaltano nella loro tridimensionalità. A seconda della versione, la calandra è grigia o nera. Nel
nuovo paraurti spiccano le prese d’aria dalla linea geometrica con le nuove griglie d’aerazione e, per le versioni berlina e Avant, i fendinebbia piatti.
Anche i fari sono stati ritoccati e presentano un bordo inferiore ondulato e una struttura interna rinnovata. Nei fari xeno plus (optional) le luci diurne in tecnologia LED danno vita a un profilo elegante. A richiesta sono disponibili fari direzionali adattivi e luci di svolta dinamiche. I gruppi ottici posteriori riprendono la linea dei fari anteriori e, a richiesta, sono disponibili con fasce di LED. È nuovo anche il design del paraurti con inserto
diffusore. La gamma vernici prevede 15 colori, tra cui sei nuove tonalità. Per la berlina e la Avant è disponibile anche il pacchetto S line exterior.

Interni
L’abitacolo dei modelli A4 risulta ancora più raffinato. È disponibile un’ampia gamma di volanti dal design rinnovato; il volante sportivo in pelle è disponibile anche con la corona appiattita nella parte inferiore. Molti comandi hanno finiture cromate, mentre sono state rielaborate la leva sul piantone dello sterzo e la
chiave d’accensione. Il restyling ha interessato anche l’ergonomia: il numero dei tasti del sistema di
navigazione MMI plus
 è stato ridotto a quattro; alla manopola di regolazione del volume è stata aggiunta una funzione Skip. Altri miglioramenti riguardano i  comandi del cambio automatico, del riscaldamento e della climatizzazione dei sedili, del sistema “Audi drive select” e del volante in pelle multifunzione.
La nuova mascherina sul quadro strumenti, costituita da un unico elemento, è abbinata al colore degli interni (tutti nuovi, a eccezione del nero).

Advertisement
  Condividi:

Lascia un commento

*