AutoGreenSguardo sul futuro

Ford si dà a ibrido ed elettrico con 13 nuovi modelli entro il 2020

Tredici nuovi modelli elettrici e ibridi entro il 2020. Questo l’obiettivo di Ford che, per raggiungere questo obiettivo, incrementerà di 4,5 miliardi di dollari l’investimento destinato alla ricerca e allo sviluppo.

Tra i 13 nuovi modelli anche la nuova generazione della Focus Electric, equipaggiata da un innovativo sistema di ricarica rapida a corrente continua che può portare il livello di carica delle batterie all’80% in soli 30 minuti, ovvero 2 ore in meno rispetto all’attuale generazione. La nuova Focud E sarà inoltre dotata di un’interfaccia SmartGauge con EcoGuide, per aiutare il driver nella guida e nella gestione dei freni grazie al Brake Coach.

Per questa offensiva elettrica, dopo quella dei Suv, la casa dell’Ovale blu sta accelerando la ricerca su accumulatori di nuova generazione sia in Europa che in Cina, che dovranno essere controllati, sia a livello hardware che software tramite un approccio HIL (Hardware in a Loop), simulando virtualmente il comportamento delle batterie in condizioni di utilizzo estreme. “Le batterie sono la forza pulsante di ogni veicolo elettrico, e il nostro impegno è continuare a rafforzare la nostra leadership nella ricerca in questo settore, in cui siamo in prima linea da oltre 15 anni”, ha detto Kevin Layden, Direttore programmi di Electrification di Ford.

Precedente

La famiglia Koelliker e la storia dell'auto in Italia

Successivo

Autonomous car made in China con Baidu. E arriva Samsung