I Carabinieri vanno in Renault Clio

Se i “colleghi” della Polizia vanno in Seat, i Carabinieri hanno scelto la Renault Clio per riammodernare la sua flotta-auto. La casa della Losanga fa parte infatti del piano di approvvigionamento Consip 7, che vedrà entrare nella flotta della Beneamata 746 Clio in allestimento Wave con una doppia motorizzazione; un 1.5 dCi da 75 cv e un 1.2 benzina da 75cv, entrambe con cambio manuale a 5 rapporti, tutte Euro 6, ad esclusione delle prime 75 Clio già consegnata con motore Euro 5.

Naturalmente le Clio in consegna ai Carabinieri di tutta Italia verranno equipaggiate ad hoc con funzioni supplementari, come ad esempio l’azionamento dei lampeggianti ed altri comandi posizionati per un utilizzo rapido ed intuitivo oltre che due porta-arma integrati con blocco a chiave o ancora un piano scrittoio con luce a led (integrato nella cappelliera posteriore).

 

Advertisement

Lascia un commento

*