Auto

Noleggio Chiaro di Leasys è prodotto dell’anno 2020

Noleggio Chiaro di Leasys è stato eletto Prodotto dell’anno 2020 nella categoria Servizi auto. Per l’azienda interamente controllata dal Gruppo Fca Bank – joint venture paritetica fra Fca Italy SpA e Crédit Agricole Consumer Finance – si tratta di un impotante riconoscimento nel settore del noleggio a lungo termine.

La formula di noleggio vincitrice del premio, che è dedicata a liberi professionisti e privati, permette al cliente di conoscere da subito il prezzo di un potenziale acquisto dell’auto a fine noleggio. Un riconoscimento che segue quello assegnato l’anno scorso a Leasys per il prodotto Be Free. Quest’ultimo venne infatti eletto Prodotto dell’Anno 2019, sempre nella medesima categoria.

“Eletto Prodotto dell’Anno” è il premio all’innovazione basato solo sul voto di più di 12.000 consumatori. Questi sono chiamati a eleggere i migliori prodotti in diverse categorie. I beni di consumo  sono individuati attraverso una ricerca di mercato, un’indagine online svolta su un campione rappresentativo di individui nel rispetto dei parametri demografici italiani. Permette alle aziende di conoscere l’opinione degli acquirenti, aiutandole a rispondere in modo sempre più puntuale alle loro esigenze.

Scopri i piani di Leasys e Fca Bank in Polonia

Noleggio Chiaro di Leasys: premiato dal voto di 12 mila consumatori

Noleggio Chiaro è uno dei prodotti di punta nel portafoglio di Leasys.

E’ basato su flessibilità e trasparenza e sulla possibilità di avere la prelazione nell’acquisto dell’auto al termine del periodo di noleggio. Il tutto a un prezzo definito già alla firma del contratto. Questa opportunità va incontro alle esigenze dei consumatori, basate non solo sul possesso dell’auto, e risolve i dubbi sulla scelta migliore tra acquisto e noleggio.

«Questo premio, assegnato a Leasys per il secondo anno consecutivo, sancisce la qualità dell’attenzione che da sempre prestiamo ai nostri consumatori. Oltre a riconfermare la nostra capacità di interpretare al meglio le esigenze dei clienti legate alla mobilità», ha commentato Alberto Grippo, Ceo di Leasys. «Noleggio Chiaro è stato concepito per facilitare l’accesso al noleggio, garantendo così la più ampia libertà di scelta all’utenza privata e aziendale».    

Noleggio Chiaro di Leasys – disponibile sulla maggior parte delle auto della gamma Alfa Romeo, Jeep, Fiat, Lancia e Fiat Professional – si è confermata una delle formule più richieste in Italia da privati, liberi professionisti e Pmi. Testimonia la sempre maggiore vicinanza del pubblico a formule di mobilità all inclusive.

La trasparenza e la flessibilità della formula, personalizzabile sulle specifiche esigenze dell’utente, sono i principali plus che hanno trainato i risultati del 2019, che vede tra i best seller il Suv Alfa Romeo Stelvio, subito seguito da Jeep Renegade e da Lancia Ypsilon.

Fca Bank, un albero a bordo di ogni ibrida

“Archiviato” il premio per Noleggio Chiaro di Leasys, Fca Bank ha iniziato un importante percorso verso un business sostenibile.

Il primo passo in questa direzione è la partnership con Treedom. È una piattaforma italiana operante in Europa dal 2010 che permette di piantare un albero a distanza e seguirne online la storia.  Da questa iniziativa è nata così la foresta Fca Bank, dove migliaia di alberi dei clienti delle auto ibride contribuiscono alla riduzione del CO2.

Con questo obiettivo, è nata Be-Hybrid by Fca Bank, la gamma di prodotti finanziari dedicati alle auto ibride di Fca.

L’azienda ha infatti appena lanciato le nuove Fiat 500 e Panda, entrambe disponibili a partire da 10.900 euro, acquistabili con finanziamenti ad hoc.

Sempre con Be-Hybrid il cliente può scegliere la soluzione che gli consente, dopo 3 anni, di decidere se sostituire la sua auto con una nuova, se continuare a guidarla o restituirla.

A fronte di ogni contratto finalizzato con la banca per un’auto ibrida, il cliente riceverà un apposito codice da attivare online sulla piattaforma Treedom.net. Questo permetterà di adottare un albero della foresta e contribuire alla riduzione di CO2.

L’albero scelto sarà piantato da contadini dislocati in varie aree del mondo, che lo accudiranno e beneficeranno dei suoi frutti. Dalla fondazione di Treedom, avvenuta nel 2010 a Firenze, sono stati piantati più di 900.000 alberi in Africa, America Latina, Asia e Italia. Ogni albero ha una pagina online, viene geolocalizzato e fotografato, e può essere custodito o regalato virtualmente a terzi.

Leasys cresce in Uk e si espande in Europa

Noleggio chiaro di Leasys

Lexus Ginevra
Precedente

Lexus a Ginevra con 3 nuove auto e specchietti retrovisori virtuali

Ecobonus 2020 auto ibride ed elettriche
Successivo

Ecobonus 2020 auto ibride ed elettriche: nuovi incentivi