AutoGreen

La nuova Fiat Panda e la nuova Tipo: Sport e Cross per due evergreen

  

La nuova Fiat Panda celebra il compleanno numero 40 e riparte con la versione Sport. Un’auto, questa city car, che è sempre stata versatile e che ha conquistato diverse fasce di utenti. La gamma ora ha 5 allestimenti, che «rappresentano le tre nuove anime del modello», spiegano da Fiat.

Ecco gli allestimenti in stile cittadino con “Panda” e “City Life”, quello più dinamico con la nuova versione “Sport” e infine il modello per chi ama viaggiare in qualunque contesto con”City Cross” e “Cross”.

«Dal 1980 ad oggi l’iconica city car Fiat ha saputo conquistare il cuore di tutti», dichiara Luca Napolitano, head of Emea Fiat, Lancia & Abarth brands.

«Da 8 anni consecutivi è l’auto più venduta in assoluto in Italia e leader, insieme alla 500, del mercato delle utilitarie in Europa, con oltre 375mila auto vendute ogni anno. A questo successo hanno contribuito le tante serie speciali che sono state lanciate per esplorare territori inusuali per una city car. Adesso il testimone passa alla nuova Panda».

In 40 anni, è stata venduta in quasi 8 milioni di unità.

La nuova Fiat Panda si conferma poi l’unica city car ad avere sia la trazione 4×2 che 4×4, e motori a benzina, ibrida, metano e Gpl. Già ordinabile presso le concessionarie Fiat, partirà dal prezzo promozionale di 8.200 euro grazie agli incentivi statali in caso di rottamazione e al finanziamento di Fca Bank.

Leggi di Fiat 500 e Fiat Panda mild hybrid

La nuova Fiat Panda Life, Sport e Cross

L’allestimento “Panda” è l’entry level. Il secondo allestimento è invece la vera novità: la nuova Panda City Life è caratterizzata da rinnovati paraurti e dai cerchi da 15 pollici. Ma anche da fasce protettive laterali e sedili in tessuto bi-colore grigio. A richiesta la nuova radio touchscreen da 7” con sistema digitale Dab, predisposizione Apple Carplay e compatibilità Android Auto.

Destinata a clienti più giovani è la Panda Sport. Questa versione è riconoscibile soprattutto per i nuovi cerchi in lega da 16” bi-colore con gemme nere/rosse. Oltre che per la plancia di colore titanio e per l’inedito pack Pandemonio (a richiesta), che include le pinze freni rosse, vetri oscurati e l’inedito volante in tecno-pelle con cuciture rosse.

La terza anima della nuova Fiat Panda è “Cross”, negli allestimenti City Cross e Cross che hanno caratteristiche da fuoristrada. Da oggi entrambe le versioni sono disponibili con le trazioni 4×2 o 4×4, con il motore mild hybrid o con l’alimentazione a metano.

Cross è dotata di nuovi cerchi da 15”, doppio gancio-traino, sensori di parcheggio posteriori, climatizzatore automatico e volante in pelle.

Infotainment di nuova generazione e mild hybrid

Come già accennato, per la prima volta sul modello viene lanciato il nuovo sistema 7″ touchscreen a colori, con radio digitale Dab, predisposizione Apple Carplay e compatibilità Android Auto, che integrano lo smartphone.

Lanciata lo scorso febbraio sulla Panda hybrid launch edition, la tecnologia mild hybrid è disponibile sull’intera gamma della nuova Panda.

Questo significa che il motore a benzina da 1 litro a 3 cilindri, da 70 CV, Euro 6D Final è abbinato a un motore elettrico Bsg (belt integrated starter generator) che permette di recuperare energia in fase di frenata e decelerazione, immagazzinarla in una batteria al litio da 11 Ah di capacità, e sfruttarla, con una potenza di picco di 3,6 kW, per riavviare il motore termico dopo uno stop in marcia, infine assisterlo in fase di accelerazione.

Rispetto al propulsore 1.2 Fire da 69 CV, questo mild hybrid consente consumi ed emissioni di CO2 sino al 30% in meno. Ma con le stesse prestazioni. Con il vantaggio dell’omologazione come veicolo ibrido che permette, secondo le norme locali, agevolazioni nella libertà di accesso e circolazione nei centri urbani, di riduzione del costo del parcheggio in centro e benefici fiscali.

Su richiesta, la nuova Fiat Panda può essere equipaggiata con il pacchetto D-Fence by Mopar, composto da un filtro che trattiene le impurità che arrivano dall’esterno, un purificatore per l’aria all’interno dell’abitacolo e una lampada a raggi UV che igienizza tutte le superfici di contatto.

Nuova Fiat Panda e le soluzioni finanziarie di Fca Bank

Grazie a Fca Bank, chi desidera la nuova gamma Panda accede, durante la fase di lancio, a uno sconto aggiuntivo di 1.500 euro proposto su tutte le soluzioni finanziarie promozionali.

Oltre al pagamento rateale tradizionale, sono disponibili  il finanziamento che consente di pagare rate iniziali di importo contenuto per i primi 24 mesi ed il programma che permette al cliente di scegliere, a fine contratto, se sostituire la vettura acquistandone una nuova, tenerla pagando la rata finale residua oppure restituirla.

Nel ventaglio delle offerte di Fca Bank anche il private lease e servizi assicurativi.

Nuova Fiat Panda

Arriva anche la nuova Tipo Cross

Anche la Fiat Tipo si rinnova attraverso un restyling completo della gamma, che si amplia grazie al modello crossover.

La nuova line up è sviluppata su due “anime”.

Abbiamo “Life” con 3 allestimenti (Tipo, City Life, Life) disponibili su tre carrozzerie (4 porte, 5 porte e station wagon) e “Cross”, in due versioni: City Cross e Cross, anche nella variante a 5 porte.

Dove cambia: nel frontale, nel logo e nei fari a Led. All’interno, con nuovi sedili, quadro digitale da 7”, radio UConnect 5 e schermo touch da 10,25”. Infine nuovi anche volante e plancia di controllo ncentrale.

La Tipo Cross, che si va ad aggiungere alle altre tre varianti di carrozzeria (4 porte, 5 porte e station wagon) «è un vero e proprio crossover», afferma la Casa. Con una struttura più forte e aggressiva. Punto primo: la vettura appare subito più larga. Secondo: l’assetto è stato rialzato di quasi 4 centimetri, per una posizione di guida più alta. Terzo: è quasi 7 centimetri più alta della Tipo Life.

Gli Adas della nuova Fiat Tipo

Oltre al design, la nuova Tipo cambia anche per la tecnologia. A bordo salgono i sistemi di assistenza alla guida (Adas) di ultima generazione. Eccoli:

  • Il Traffic sign recognition, che identifica la velocità massima consentita secondo i limiti della strada sulla quale si sta viaggiando.
  • L’Intelligent speed assist che suggerisce al conducente di impostare il limite di velocità.
  • Il Lane control che non fa uscire la vettura dalla corsia, a condizione che siano correttamente rilevabili le linee di demarcazione della stessa.
  • L’Attention assist, il rilevatore che suggerisce al conducente di fare una pausa quando troppo stanco per proseguire il viaggio.
  • L’Adaptive high beam, che garantisce migliore visibilità durante la guida notturna attraverso l’accensione automatica degli abbaglianti quando il lato opposto della carreggiata è libero.
  • Il Blind spot assist che, attraverso sensori ultrasonici, controlla gli angoli ciechi e avvisa con un segnale luminoso triangolare – che appare sullo specchietto laterale – se ci sono degli ostacoli.
  • I sensori di parcheggio anteriori e il Keyless entry/Go e al Wireless charger che consente di ricaricare il cellulare senza fili. Permette la ricarica veloce da 15 watt, con una potenza e volte superiore a quella degli smartphone più venduti.

Infotainment Tipo di 5a generazione e nuovi motori

Sul fronte dell’infotainment, Tipo ha sistema di quinta generazione UConnect 5 disponibile con schermo da 10,25’’. Con Apple Carplay e Android Auto wireless permette di personalizzare i profili.

Tramite Bluetooth si collegano contemporaneamente due telefoni. Questo permette di utilizzare sia il cellulare aziendale sia quello personale, gestendo le chiamate senza dover più “saltare” da una connessione all’altra per rispondere a una nuova chiamata sul telefono non connesso.

Nuovi anche i motori, benzina e diesel.

Benzina: la nuova Tipo è equipaggiabile con il nuovo Gse 1.0 T3 100 hp. La potenza massima è di 100 CV mentre le emissioni di CO2 scendono fino a 121 g/km (Wltp). Il cambio è stato calibrato sia per la guida in città sia per quella in autostrada.

Motorizzazione diesel: i propulsori Multijet – Euro 6D Final – hanno 95 e 130 CV (prima erano 120) con miglioramento delle emissioni di CO2, che partono da 110 g/km (Wltp). Il 1.6 Multijet ora con 130 cavalli rappresenta il motore perfetto per le flotte, mercato strategico per il segmento C.

Fca Bank finanzia anche Fiat Tipo

A richiesta, anche la Fiat Tipo può essere equipaggiata con il pacchetto D-Fence by Mopar.

Lanciata nel 2016, la nuova famiglia Tipo ha iniziato a crescere: accanto alla versione sedan (berlina) sono arrivate la 5 porte e la station wagon. E oggi la nuova Tipo Cross, come vi abbiamo descritto in questo articolo.

E’ stata commercializzata soprattutto all’estero, infatti solo il 30% è rimasto in Italia. In oltre 4 anni sono state vendute 670 mila vetture, con la migliore quota fuori dal Belpaese raggiunta nel 2019.

Come per la nuova Fiat Panda, Fca Bank ne supporta il lancio. I finanziamenti e le promozioni finanziarie ricalcano quelle della Panda.

Nuova Fiat Panda

La Nuova Tipo Cross

Precedente

Crash test Euro Ncap 2020, ecco le auto a 5 stelle per la sicurezza

Renault Megane Sporter plug in hybrid
Successivo

Renault Megane Sporter è anche plug in hybrid, da 36.950 euro