Satispay FREENOW

Nuova partnership tra Satispay e FREENOW

Obiettivo: offrire una soluzione di mobilità aziendale senza precedenti

Satispay, l’innovativo super network di mobile payment, e FREENOW, la Super App della Mobilità, hanno stretto una partnership strategica per offrire una soluzione di mobilità aziendale senza precedenti. Satispay adotta il Mobility Budget, mettendo a disposizione dei propri dipendenti un’ampia flotta di veicoli elettrici a zero emissioni attraverso l’app FREENOW for Business.

Confermando la propria attenzione per i valori di branding e sostenibilità, Satispay ha aderito con entusiasmo all’offerta di FREENOW. Attraverso il Mobility Budget, l’azienda ha assegnato ai propri dipendenti un budget individuale da utilizzare per i loro spostamenti di mobilità urbana. Questa iniziativa mira a migliorare la soddisfazione dei dipendenti, contribuire alla retention del personale, e allo stesso tempo ridurre i costi del parco auto e l’impronta di carbonio dell’azienda.

Già a partire da oggi, i dipendenti Satispay possono usufruire del servizio FREENOW for Business, che offre un’ampia gamma di opzioni di mobilità urbana, inclusi taxi, eBike e monopattini eScooter, accessibili direttamente tramite l’app FREENOW. Grazie a questa soluzione, i dipendenti possono abbattere i costi di parcheggio e ridurre i tempi di spostamento, migliorando notevolmente la loro esperienza lavorativa. Inoltre, il processo di rimborsi è stato semplificato grazie alla digitalizzazione della rendicontazione delle spese e della misurazione del budget.

Mobility Budget: impatto positivo sulla sostenibilità

L’adozione del Mobility Budget da parte di Satispay è completamente allineata con il suo impegno per la sostenibilità ambientale. Offrendo una vasta gamma di veicoli elettrici, Satispay contribuisce a ridurre l’emissione di carbonio durante gli spostamenti aziendali, dimostrando così una concreta attenzione all’impatto ambientale delle proprie attività.

Umberto Javarone, General Manager di FREENOW Italia, ha dichiarato: “La flessibilità è la strada da seguire quando si parla di benefit sul lavoro. Una nostra ricerca interna, che ha coinvolto 162 partecipanti tra fleet manager, responsabili degli acquisti, della mobilità e HR manager ha infatti rivelato che tra tre anni, il benefit aziendale più richiesto sarà il budget per la mobilità, che sarà integrato nel 52% delle iniziative, rispetto all’attuale 21%. Siamo quindi entusiasti che Satispay abbia aderito all’iniziativa e ottenuto ottimi riscontri in così poco tempo, e siamo certi che farà da apripista nel nostro obiettivo comune di rivoluzionare la mobilità aziendale urbana”.
Dall’altra parte, il team di Satispay ha dichiarato che questa partnership rappresenta un passo avanti verso la completa smart mobility aziendale, con un partner come FREENOW che condivide i valori di responsabilità e innovazione.

La partnership tra Satispay e FREENOW si rivela così un esempio concreto di come due aziende innovative possano unire le forze per creare soluzioni sostenibili e vantaggiose per i propri dipendenti, contribuendo a ridefinire la mobilità aziendale nel contesto urbano.

–> Per Freenow, tra le novità 2023 ci sono anche i pacchetti orari Share Now.

Advertisement

Lascia un commento

*