We Group firma la convention di Stanhome con 10mila venditori

È firmata We Group la convention digitale di Stanhome che ha coinvolto 10.000 venditori (scopri qui l’agenzia).

Nell’arco di 90 minuti si sono susseguiti interventi live e pre-registrati incentrati sul concept dal titolo “Un nuovo inizio”. Il leitmotiv è stato declinato in vari momenti, tra i quali uno spazio dedicato alle offerte di Natale durante il quale il relatore, grazie all’animation graphic e una colonna sonora immersiva, ha trasportato l’utente da casa nell’atmosfera natalizia.

Il bisogno di fare rete: mai come oggi è così importante

WeGroup

Il visual della convention Stanhome firmata We Group

La direzione creativa dell’evento in streaming è stata affidata ad Alberto Rosati e Stefano Borsani di We Group: «Una delle sfide più comuni per il mondo degli organizzatori di meeting è come ottenere il massimo coinvolgimento durante tutta la durata di un evento digitale. Ecco perché abbiamo creato alcuni momenti emozionanti per avere un maggiore engagement».

«Lo spirito di We Group è proprio questo – aggiunge Sarah Massa, copy dell’evento -: mettere insieme i relatori e le venditrici con il loro entusiasmo, favorendo il networking e il sostegno a questa incredibile community. Mai come adesso c’è bisogno di fare rete».

Vedi qui cone il live Stanhome.it ha chiamato a partecipare le venditrici.

Gli ingredienti dell’engagement secondo We Group

Per quanto riguarda l’imgaggio dei partecipanti, We Group ha ottenuto il coinvolgimento attraverso sondaggi interattivi, question & answer live con gli utenti collegati da casa. Infine un’agenda che ha impresso una decisa dinamicità all’evento. A questi elementi si sono sommati lo storytelling incentrato sui valori del brand conosciutissimo per la vendita diretta, animation graphic personalizzate e una colonna sonora emozionale.

Convention aziendale con premi ai venditori

Come in ogni convention di venditori non è mancato il momento dedicato agli awards. L’azienda ha infatti premiato le migliori risorse in base al fatturato per zona e categoria con una cerimonia in vero stile “Notte degli Oscar”.

La premiazione di un concorso sui canali social attivo a ridosso dell’evento, gli speech di direttore vendite, direttore generale e marketing dell’azienda hanno poi creato il giusto feeling con la forza commerciale dei rivenditori e rappresentanti di Stanhome.

La società è un’autentica case history del settore delle vendite person-to-person nonché dell’emancipazione femminile nel lavoro. E’ stata fondata nel 1931 negli Stati Uniti, intuendo le aspirazioni delle donne e creando un format di vendita nuovo. Si chiamava “party plan”, cioé una commercializzazione attraverso una riunione, che poteva essere un té con le amiche, per fare un esempio. Puntava sulla socializzazione, facendo leva su due concetti antichi nel marketing che oggi chiamiamo engagement e community. Nel 1962 Stanhome arriva in Italia con la stessa formula. Nel 1997 è entrato a far parte del gruppo Yves Rocher.

Vedi qui la convention di Stanhome registrata, con l’apertura della direttrice che fa questo lavoro da quando aveva 18 anni.

We group: l’agenzia di eventi che nasce dall’unione di forze

We Group è la “factory” milanese degli eventi digitali nata dall’esperienza di Quindicizerotre ed Eurekalab.

L’agenzia nasce da Alberto Rosati (Eurekalab) e Stefano Borsani (Quindicizerotre) con l’intento di unire le rispettive esperienze ultra ventennali nel mondo della comunicazione. Obiettivo? Creare con We Group un team dedicato allo sviluppo di progetti non convenzionali, per aiutare le marche a convertire nel digitale gli strumenti marketing.

Le due agenzie mantengono quindi la propria mission sulla gestione dei rispettivi clienti, ma sono strategicamente riunite in We Group per sviluppare nuovo business.

Vedi qui i nostri articoli sulle agenzie di eventi.

futuro di eventi e riunioni
Precedente

Cvent traccia il futuro di riunioni ed eventi: cosa ci lascerà il Covid19

Marriott Venice
Successivo

JW Marriott Venice Resort: Cristiano Cabutti è il nuovo general manager