AccomodationFood & ServicesMissiOnews

Protocolli di sanificazione negli hotel B&B

I protocolli di sanificazione negli hotel sono un tema di rilevante interesse per i travel manager. Di oggi la comunicazione di B&B Hotels che ha messo a punto un processo operativo con la collaborazione di Rentokil-Initial Italia. La catena di strutture con un’attenzione al budget e presente in 41 indirizzi in Italia ha scelto il più grande gruppo sul territorio nazionale nel settore dei servizi per l’igiene.

Due le iniziative approntate: protocolli di sanificazione dedicati per tutte le strutture e un dettagliato processo di esecuzione. Quest’ultimo è garantito dal Safety label high quality anti Covid-19 elaborato in collaborazione con B.C.O Consulting. La società di consulenza è specializzata in medicina del lavoro e, in genere, di sicurezza nelle aziende: approfondisci qui sul protocollo per la sicurezza durante il Coronavirus.

Quanto viene messo in atto da B&B Hotels non interromperà il servizio di accoglienza, che si prepara a ri-partire. E mira a garantire «un soggiorno in piena sicurezza».

Misure anti COVID19 in albergo

Protocolli di sanificazione negli hotel: 6 regole

Sono state individuate 6 golden rules che rispondono al motto “Help us Helping You” in riferimento sia al personale sia ai clienti.

  • utilizzo di dispositivi certificati: mascherine, guanti, calzari e soluzioni igienizzanti e disinfettanti;
  • plexiglas protettivi ai desk di accoglienza;
  • linee di distanziamento sul pavimento;
  • la restrizione dell’utilizzo delle aree comuni;
  • l’invito all’utilizzo dell’ascensore una persona alla volta;
  • il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 1 metro.

La sanificazione viene effettuata nei corridoi, negli spazi comuni e nelle camere quotidianamente. Vengono utilizzate macchine ionizzatrici.

Misure anti Covid19: la colazione si fa pic nic

Per la colazione, la catena di budget hotels propone dei breakfast box in sostituzione del servizio a buffet. Di diverse tipologie tra dolce, salato e gluten free. Le confezioni sono acquistabili su Hotelbb.com o al momento del check in.

Anche piatti pronti riscaldabili al microonde e prodotti per la cura della persona sono acquistabili online. Tra essi un safety kit composto da mascherina, gel igienizzate e guanti.

Dal 28 aprile 2020 fino a marzo 2021, le prenotazioni sono modificabili gratuitamente fino a 24h prima dell’arrivo. E’ obbligatorio ri-prenotare nella stessa struttura entro 12 mesi dalla data del primo booking. Con un eventuale adeguamento tariffario.

A tutti i clienti iscritti al programma fedeltà della catena viene regalata l’estensione di un anno.

Approfondisci qui sulla nuova domanda di hospitality durante il Coronavirus.

mascherina obbligatoria in volo
Precedente

Mascherina obbligatoria in volo fino al 31 agosto

business travel alla fase 2
Successivo

Business travel alla fase 2: Gbta Italia traccia lo scenario