MissiOnewsTrasporti

Sciopero Lufthansa: 1300 voli cancellati, 4700 invece partiranno

Lo sciopero Lufhansa dei giorni 7 e 8 novembre lascerà a terra 180mila passeggeri di 1300 voli cancellati. E’ la stessa compagnia aerea a informare delle cifre dell’astensione dal lavoro dell’organizzazione degli assistenti di cabina indipendenti della sigla Ufo. Gli addetti si asterranno per due giornate intere.

Il piano predisposto per mitigare i disagi ai passeggeri prevede che:

  • Si possano riprenotare i servizi gratuitamente entro i prossimi dieci giorni;
  • I biglietti dei voli coinvolti possano essere convertiti con quelli delle ferrovie tedesche, Deutsche Bahn. Indipendentemente dal fatto che siano cancellati o meno. Ovviamente per le tratte in Germania;
  • Si cerchi di riproteggere quanti più passeggeri possibili imbarcandoli su aerei più grandi delle compagnie aeree del gruppo LH non coinvolte nello sciopero Lufthansa;
  • Infine, si possa verificare online quali sono effettivamente i voli cancellati: su Lufthansa.com cliccando su “Flight status”, poi “Check route”.

Nonostante le voci discordanti dei sindacati, l’agitazione sindacale, dunque, non riguarda Eurowings, Germanwings, SunExpress, Lufthansa Cityline, Swiss, Edelweiss, Austrian Airlines, Air Dolomiti e Brussels Airlines.

“I loro voli partiranno nei tempi previsti – spiega una nota -. Lufthansa attualmente esamina su quali rotte questi vettori possono utilizzare aeromobili più grandi al fine di offrire ai passeggeri interessati delle opzioni di viaggio alternative allo sciopero”.

Sciopero Lufthansa, domani 2300 voli partiranno

Più nel dettaglio, la compagnia tedesca informa che domani, giovedì 7 novembre, potranno essere operati 2.300 dei 3.000 voli del gruppo previsti. Venerdì 8 novembre ne opereranno 2.400. Ecco perché quelli cancellati sono 1300: 700 il primo giorno di protesta e 600 il secondo, l’8 novembre. Si deduce che 4.700 servizi opereranno nella norma, compatibilmente con gli strascichi che queste situazioni provocano.

I passeggeri che hanno fornito i dati di contatto pertinenti saranno attivamente informati di eventuali modifiche via Sms o via e-mail. I dettagli di contatto possono essere inseriti, visualizzati o modificati in qualsiasi momento tramite www.lufthansa.com in “Le mie prenotazioni”. I clienti possono anche informarsi sulle modifiche allo stato del volo tramite Facebook Messenger.

united e marriott
Precedente

United e Marriott: consegna bagagli gratuita, mentre Star Wars solca i cieli

visti consolari per la Cina
Successivo

Visto per la Cina, impronte digitali obbligatorie: come richiederlo