MissiOnewsTrasporti

Atene, Lussemburgo e Trapani da Linate le novità Bt Alitalia

Il coup de theatre arriva alla fine di una presentazione piuttosto istituzionale, dove il Team leader delle vendite Lombardia Francesco Ferrari e la Sales Rapresentative Roberta Valtulini hanno ribadito le novità BT Alitalia per l’inverno, ovvero le Maldive e Nuova Delhi, e l’allungamento del Los Angeles anche per la winter: “a dicembre apriremo da Linate un volo giornaliero su Atene, dal 4, un bigiornaliero, escluso la domenica, su Lussemburgo, dal 7,  è un giornaliero, dall’11, su Trapani” annuncia un soddisfatto Ferrari.  Novità che ribadiscono, se ce ne fosse bisogno, che Alitalia “c’era, c’è e ci sarà” sottolinea Ferrari, “almeno sino alla prossima estate” come detto dal “padrone” di casa Eros Candilotti, direttore commerciale business travel di Gattinoni, che svela come “uno degli obiettivi dei commissari di Alitalia, mi sembra, sia Quello di evitare di cadere in mani teutoniche”, lodando poi il nuovo corso, “con ottimi servizi e una continuità operativa ottima”.

Tra le novità Bt Alitalia anche tanti servizi pensati per il Business Travel

Ferrari e Valtulini di Alitalia all’hub Gattinoni

Sono tante le novità, o i ritorni, e tra poco vedremo il perché, che il vettore italiano sta proponendo con un taglio decisamente Business Travel: “Partiamo assolutamente dal ritorno di Magnifica, la nostra classe top che torniamo a chiamare con il nome che negli anni ha portato l’eccellenza italiana nel mondo. E con questa classe, che è  qualcosa in più di una Business, anche se non posso definirla una First perché sarei presuntuoso, lo continuiamo a fare grazie alle poltrone Frau reclinabili fino a diventare un letto, kit firmato Bulgari, spumante Ferrari, caffè Lavazza e una ottima scelta di menù regionali, richiedibili on demand” spiega Ferrari che loda anche la Premium economy del vettore, “silenziosa e con un ottimo servizio” senza dimenticare l’Economy, “a livello delle migliori sul mercato” . E del nuovo molo E del suo Hub di Roma Fiumicino, “bello e facile da utilizzare, collegato ottimamente al terminal 1, dove voliamo domestico” dice Ferrari che spiega come il vettore stia sperimentando anche un servizio molto apprezzato dagli statunitensi, ovvero Meet&Greet , un servizio di assistenza e accompagnamento a pagamento declinato in tre formule, Smart, Premium ed Exclusive.

Tra le novità Bt Alitalia, ma non solo, in arrivo, i rappresentanti di Alitalia hanno ribadito che appena vi saranno aeromobili di lungo raggio a disposizione il vettore tornerà a volare su Johannesburg, Sudafrica, come anticipato al recente TTGIncontri dal neo Direttore Commerciale Fabio Lazzerini (leggi qui).

Infine Valtulini ha sottolineato che tra le novità Bt Alitalia vi è anche il programma aziendale Business Connect di cui noi abbiamo scritto qui, pensato per le aziende con un fatturato travel dai 10 ai 130 mila euro,che permette all’azienda, e al viaggiatore, di accumulare miglia: 10 per ogni 1 euro speso fino alla fine dell’anno, che diventeranno 7, ma sono 13 se si paga con carta Amex.

Una prima risposta per le mire di Meridiana (leggi qui)?

Qatar Airways entra in Cathay
Precedente

Qatar Airways entra in Cathay, e rilancia. E su Meridiana...

B&B Hotels
Successivo

B&B Hotels Italia: 50 strutture 'econochic' entro il 2020