Dura LexSocietà Nlt

Aniasa: piaga furti anche per le auto a noleggio a lungo termine

Secondo quanto fa sapere Aniasa i danni provocati da furti e sinistri che hanno coinvolto i veicoli in noleggio a lungo termine  nel 2014 sono cresciuti sensibilmente, un trend negativo consolidato negli ultimi anni.

Nell’ultimo bilancio dell’Associazione delle società di autonoleggio si vede infatti come questo fenomeno abbia provocato danni per 46,6 milioni di euro, ovvero l’1,16% del fatturato complessivo delle attività da noleggio. Con alcune regioni italiane con record assolutamente negativi.

In un anno è infatti cresciuto del 17,7% il numero dei veicoli rubati rispetto all’anno prima (dai 3.663 del 2013 ai 4.310 del 2014) e il dato appare ancora più preoccupante se si guarda al trend degli ultimi anni: nel 2010 erano stati 2.817 i furti d’auto, 2.979 nel 2011, 3.260 nel 2012, 3.663 nel 2013 e, appunto, 4.310 nel 2014.

Attraverso i furti l’Italia costituisce una delle maggiori fonti di approvvigionamento di vetture intere o da sezionare come ricambi in diversi paesi soprattutto dell’Est, quali Romania, Ucraina, Russia e Lituania.

Precedente

L'ultimo video dell'Autopilot Tesla. Ritorno al futuro!

Successivo

Forum Automotive: dove va la comunicazione? Lo spettro del web