Eventi

Il Suv si fa lusso con l’Audi SQ5 TDI plus

La gamma Q  di casa Audi si arricchisce della nuova SQ5 TDI plus, un Suv che si va posizionare al top dell’offerta della gamma in termini di performance, dinamicità ed esclusività degli equipaggiamenti. In diretta concorrenza con le varie Bmw X5, le nuove Mercedes Glc o le prossime Jaguar F-Pace o Maserati Levante.

Il nuovo Suv della Casa dei quattro cerchi, sulle strade italiane dal prossimo febbraio,  presenta tante novità rispetto alla precedente versione, a partire dal motore, un 3.0 TDI biturbo Euro6, oggetto di interventi all’iniezione, che passa così dagli attuali 313 CV a 340 CV, con una coppia massima che passa da 650 Nm a 700 Nm, disponibili già a partire da 1.500 giri/minuto. Infine grazie alla funzione overboost si arriva a disporre, per brevi periodi, di una potenza massima di 360 cavalli. Con performance-monstre con da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi e una velocità massima di 250 km/h.

Tanti gli equipaggiamenti come il differenziale sportivo, i gusci degli specchietti retrovisivi, lo spoiler posteriore in colore nero lucido o, all’interno, i rivestimenti dei sedili in pelle Nappa accompagnati da impunture a losanghe per la fascia centrale delle sedute e degli schienali.

Prezzi a partire 73.250 euro, con una versione Business, a 2.270 euro. in più, che prevede di serie il sistema di Navigazione con MMI, la predisposizione Bluetooth, l’Audi Music interface e il sistema di ausilio posteriore al parcheggio. Infine è disponibile in soli 100 esemplari l’allestimento Exclusive selection Blu ara, che comprende: colore carrozzeria exclusive Blu ara, cerchiSport 8,5 Jx21 a 5 razze doppie a stella finitura nero lucido, interni rivestiti in pelle Nappa ed elementi di comando in pelle nera e cuciture di contrasto in Blu ara, inserti in Alluminio/quercia Beaufort nero.

 

Precedente

Flotte con cerchi a scelta. Ma solo omologati

Successivo

Expo, si chiude: soddisfazione dello sponsor Fca