AutoGreenServiziSocietà Nlt

FCA Bank e Leasys aprono in aeroporto a Torino lo store della mobilità green

Apre a Torino il primo Leasys mobility dtore completamente elettrificato, in grado di ospitare veicoli a noleggio green, elettrici, ibridi plug in: si trova all’aeroporto di Torino Caselle fornito di un’infrastruttura con punti di ricarica da 22 Kw. «I nostri clienti qui possono trovare una soluzione per qualsiasi esigenza di mobilità: noleggio a breve, medio e lungo termine, car sharing, acquisto veicoli d’occasione, assistenza, servizi finanziari e assicurativi, e da oggi anche i servizi per la mobilità elettrica – ha affermato Marcella Merli, head of sales & marketing di Fca Bank -: i nuovi punti vendita saranno sempre più il luogo in cui prende forma il concetto di living mobility, il sistema di mobilità integrata progettato da Leasys per fornire servizi da un’ora a una vita intera».

Approfondisci qui sui punti vendita del noleggiatore di Fca Bank.

Leasys Mobility Store Torino Caselle, primo di una serie

Già 300 store del marchio oggi possono accogliere auto “green” ricaricabili.  Entro la fine del 2020, secondo le stime, saliranno a 400. In sostanza, ci saranno un totale di 1.200 nuove colonnine, installate con il supporto di Enel X – partner in questo progetto –, che si aggiungeranno ai charging point già disponibili per i clienti nei centri città di Torino, Milano, Bologna, Roma, Napoli e Palermo.

Ascolta in questo video la presentazione di Marcella Merli

Il 60% della flotta Leasys green nel 2021

Un passo verso la mobilità sostenibile per Fca Bank e la sua controllata Leasys? Sì, e non solo uno. Nei prossimi mesi è prevista la massiccao trasformazione nella flotta Leasys. L’intenzione è di rinnovare entro il 2021 il parco con il 60% di veicoli elettrici o ibridi, ottenendo un’importante riduzione delle emissioni di CO2.

Sono in arrivo la Fiat 500 elettrica e i modelli ibridi plug in come Jeep Renegade e Compass 4xe (leggi qui dei due modelli).

L’obiettivo finale è creare una mobilità più sostenibile anche con lo sviluppo di formule di noleggio che comprendano la disponibilità alternata di vetture elettriche e a combustione tradizionale. Ossia: offrire garanzie sulla libertà di movimento, sia nelle lunghe tratte che nelle zone a traffico limitato delle grandi città.

Approfondisci su CarCloud, l’abbonamento del noleggio anche per le flotte aziendali.

Ricerca Bain & Company
Precedente

Ricerca Bain & Company: post Covid19 si viaggia in auto propria. Quella vecchia

ecoincentivo euro 6
Successivo

Ecoincentivo Euro 6 nel Decreto Rilancio dopo gli emendamenti