Renault Master elettrico

Renault Master elettrico, il furgone della Losanga mette la spina

Arriva sul mercato Renault Master elettrico: una nuova soluzione per le consegne nell’ultimo miglio delle aree urbane. Un prodotto pronto ad affiancarsi, nella gamma a zero emissioni di Renault, allo Zoe Van e a Kangoo Z.E., pensato per una clientela professionale e per la loro esigenze di carico e di autonomia. Così il marchio della Losanga continua ad interpretare i bisogni degli operatori, offrendo una flotta completa e versatile, in vista di un futuro sempre più sostenibile.

Renault Master elettrico: autonomia di 120 km

Rispetto alla versione con motore termico, Renault Master elettrico viene dotato della batteria agli ioni di litio “Z.E. 33” da 33 kWh. Ha una gestione elettronica ottimizzata e adotta il motore elettrico R75 ad alta efficienza energetica con una potenza di 57 kW (equivalente a 76 CV). Si rivolge a tutti gli utenti sensibili alle problematiche ambientali, ma vantando un’autonomia reale di 120 km. Si adegua perciò agli utilizzi in ambito urbano, oltre che alle attività di consegna giornaliera nelel Ztl.

Le novità del modello debuttato nel 2019 rimangono: il frontale più espressivo e più dinamico, la firma luminosa C-Shape, l’aumento della qualità percepita all’interno con l’utilizzo di materiali più pregiati rispetto a prima. Nell’abitacolo, da segnalare, la plancia ridisegnata con inserti cromati e lo schermo del navigatore integrato per una maggiore praticità. Non solo. Il cockpit è stato riconcepito con diverse soluzioni da “ufficio mobile”. Infatti, ecco un ripiano estraibile che offre uno spazio di lavoro supplementare, un cassetto “Easy Life” da 10,5 litri, fino ad un supporto per il tablet e un caricatore smartphone wireless.

Approfondisci in questo articolo su tutta la gamma di auto elettriche della casa francese.

Renault Master Z.E. in tre carrozzerie

Renault Master Z.E. è il furgone elettrico di grandi dimensioni con la più ampia gamma di versioni su misura. Si può scegliere tra 3 tipi di carrozzerie: furgone, pianale cabinato e, nel corso dell’anno, anche telaio cabinato. Tre lunghezze (L1, L2, L3) e due altezze (H1, H2) per una massa complessiva di 3,1 tonnellate e fino a 1.700 kg di carico utile. Nei prossimi mesi arriverà anche di 3,5 tonnellate.

Infine, la versione “furgone” propone un volume utile da 8 metri cubi a 13 m3. Ad ogni modo, come detto, nel corso del 2020, la gamma del Master elettrico si amplierà con la scelta a telaio cabinato che permetterà la base ideale per allestimenti anche in carrozzeria gran volume per trasportare fino a 20 m3. Mantenendo il carico utile fino a 1.700 kg.

Prezzo a partire da 53.950 euro (Iva esclusa) per le versioni a pianale cabinato e da 56.150 euro per quelle a furgone.

Scopri quando Renault ha avviato la nuova strategia sui veicoli commerciali.