MissiOnewsSenza categoriaTrasporti

Voli per Lisbona: Tap riprende anche da Venezia e da Firenze

I voli per Lisbona riprendono anche da Venezia e da Firenze con Tap Air Portugal. A luglio, la compagnia portoghese aveva già ripreso ad operare sul suo hub principale da Milano e Roma. Parallelamente il network di collegamenti aerei internazionali s’infittisce. Per il mese di settembre, il vettore conta di ripristinare il 40% della sua attività rispetto al periodo pre Covid19.

Inoltre, la campagna Book with Confidence è stata estesa. Per tutti i biglietti emessi dal 1° luglio al 31 agosto 2020, per viaggiare entro il 31 ottobre, è consentito un cambio gratuito, senza pagamento di penale.

Voli settimanali per Lisbona e Porto dall’Italia

Tratta

Luglio Agosto Settembre
Milano (MXP) Lisbona 14 14 21
Milano (MXP) Porto 0 3 3
Roma (FCO) Lisbona 14 14 21
Venezia (VCE) Lisbona 0 3 7
Firenze (FLR) Lisbona 0 0 4

Voli per Lisbona e connessioni internazionali

L’incremento dell’offerta di Tap vede già nel mese di agosto 17 voli settimanali verso 5 destinazioni in Brasile: Rio de Janeiro, San Paolo, Belo Horizonte, Fortaleza e Recife.

Ad essi si aggiungono 21 servizi verso 6 destinazioni in Nord America: New York, Boston, Miami, Washington, Toronto e Montreal.

Infine, 44 voli verso 9 destinazioni in Africa: Dakar, Maputo, Luanda, Accra, São Tomé, Casablanca, Marrakech e São Vicente più Praia a Capo Verde.

Il programma di sanificazione Clean & Safe garantisce sicurezza a bordo e la garanzia di osservare le raccomandazioni delle autorità sanitarie internazionali. «Lo standard in materia d’igiene, salute e sicurezza sanitaria, è in linea con i criteri Easa, Iata, Dgs e Ucs», spiega la compagnia aerea di Lisbona.

Voli Tap Air Portugal su Brasile, Stati Uniti e Africa

Da settembre i voli settimanali per il Brasile diventano 22 con 7 destinazioni servite, aggiungendo Belo Horizonte e Brasilia. Più i 30 verso le 6 destinazioni in Nord America. Infine, 53 verso 11 città in Africa, con il ripristino dei servizi su Sal e Bissau.

L’elenco dei voli e delle destinazioni può subire adeguamenti derivanti dall’evolversi della pandemia, oltre che da variazioni della domanda. L’elenco aggiornato si trova a questo indirizzo.

Pulizia a bordo di un aereo Tap durante il Coronavirus

Assicurazione per chi viaggia in Portogallo

Il Portogallo è il primo Paese ad avere attivato un’assicurazione sottoscrivibile a partire da 37,20 euro (10 giorni) per chi viaggia per motivi di vacanza. Si chiama Portugal Travel Insurance e copre spese mediche, chirurgiche, farmaceutiche e ospedaliere connesse con il Covid-19. Così come spese di cancellazione, sospensione o estensione del viaggio, sempre causate dalla pandemia.

Approfondisci su Tap Corporate, il programma per il business travel.

pagamenti contactless
Precedente

Pagamenti contactless in auge: la soglia senza Pin raddoppia a 50 euro

sostenibilità dei viaggi d'affari
Successivo

La sostenibilità dei viaggi d'affari nell'Index di Sap Concur