Food & ServicesMissiOnews

I migliori bar negli aeroporti di tutto il mondo

Dopo esser andati alla scoperta dei migliori ristoranti stellati al mondo selezionati da Lili Madeleine (leggi qui) ecco i migliori bar negli aeroporti del mondo, classifica riportata sempre dalla stessa Lili Madeleine basandosi su una selezione del motore di ricerca voli Jetcost.

FERRARI SPAZIO BOLLICINE – AEROPORTO DI FIUMICINO, ROMA

Ferrari Spazio Bollicine - Aeropuerto de Roma-Fiumicino

È il primo Ferrari Spazio Bollicine aperto all’nterno di un aeroporto, con l’obiettivo di diventare il simbolo dell’accoglienza e dello stile italiano. Arredi moderni, mosaici, grandi specchi che esaltano la cucina a vista dove impera e comanda lo chef stellato Alfio Ghezzi: il menù è a base di cucina regionale reinterpretata in modo leggero e moderno. Ricordiamo che a Fiumicino vi è anche un bar “targato” Mercedes (leggi qui).

AIRBRÄU BREWERY – AEROPORTO DI MONACO DI BAVIERA (GERMANIA)

Airbräu Brewery - Aeroporto internazionale di Múnich-Franz Josef Strauss

Dici Monaco e pensi all’Oktoberfest. In effetti all’Airbräu Brewery tutto ricorda la famosa festa bavarese, con un biergarten da ben 600 posti a sedere e una fabbrica di birra, l’unica all’interno di un aeroporto europeo.Qui si produce birra nel rispetto del decreto di purezza del lontano 1513, utilizzando luppolo locale della regione di Hallertau. Diverse le tipologie tra cui scegliere: dalla FliegerQuell, semi-dry vincitrice della medaglia d’oro ai DLG Awards, alla Airbräu Krampus, birra scura servita solo in inverno, fino all’Aviator, rossa doppio malto.

RUNWAY 34 – AEROPORTO DI ZURIGO (SVIZZERA)

Runway 34 - Aeroporto di Zurigo

Ristorante, bar e cigar lounge, il tutto in un vecchio hangar completamente ristrutturato con pavimento in legno. E soprattutto un vecchio aereo sovietico del 1957: benvenuti all’aeroporto di Zurigo, dove in uno spazio polifunzionale è possibile mangiare sotto le ali del velivolo al The Hangar Ristorante, mentre all’interno della cabina dell’aereo si trova il The Wingwalker Bar, dove si può bere guardando direttamente decolli e atterraggi, o fumare un sigaro al The Smokers Lounge.

CENTER BAR – AEROPORTO DI ZURIGO (SVIZZERA)

Center Bar - Aeroporto di Zurigo

Oltre al Runway 34 e al suo aereo sovietico al Center Bar troverete un bar glamour, con pane tostato e caviale oltre al salmone Balik – considerato il migliore del mondo -, il tutto abbinato a un bicchiere di vino o champagne e accompagnato dalla rilassante musica dal vivo di un pianoforte accanto ai tavoli.

F***ME, I’M FAMOUS – AEROPORTO DI IBIZA (SPAGNA)

F___ Me I´m Famous - Aeroporto di Ibiza

Una discoteca all’interno di un aeroporto, dove divertirsi con musica e cocktail: è F*** Me, I’m Famous, il locale creato nello scalo di Ibiza da Cathy e David Guetta, che hanno dedicato una zona a fianco della pista da ballo e alle luci stroboscopiche alla cucina locale, un negozio di merchandising e un angolo bar dedicato ai cocktail. E (ma ci crederete?) un kids club…

BEAUDEVIN WINE AND TAPAS – AEROPORTO DI BRUXELLES (BELGIO)

Beaudevin Wine and Tapas - Aeroporto di Bruxelles-National

Nello scalo belga, al Beaudevin Wine and Tapas, ecco un luogo accogliente e rilassante, dove sorseggiare un bicchiere di buon vino in compagnia di qualche tapas gourmet, dove anche il lampadario è fatto con bicchieri di vino. Questo è il posto perfetto per concedersi una degustazione di formaggi abbinati al vino giusto.

CASA BACARDI – AEROPORTO DI STOCCOLMA ARLANDA (SVEZIA)

Casa Bacardi - Aeroporto di Stoccolma Arlanda

Ci si aspetta Birra e Grog e invece ecco Mojito, Daiquiri o Cuba Libre, alla Casa Bacardi del Terminal 5 di Arlanda, Stoccolma, il cui nome dice tutto. Anche l’arredamento è in stile: colori caldi e una fragranza di menta in sottofondo.

ECCO – AEROPORTO DI ATLANTA (USA)

ECCO - Aeroporto internazionale di Atlanta

Nel più grande aeroporto al mondo con oltre 100 milioni di passeggeri annui, ad Atlanta, c’è ECCO, un posto dove scegliere tra 25 tipi di whisky e bourbon e un’infinita carta dei coctkail: dal Long live the Queen (Gin Bombay Sapphire, liquore di sambuco, limone, pesca e menta) al Living is easy (vodka californiana Hangar One Straight, sciroppo di fragole e liquore alle erbe Gran Classico) al Perkin’s Park (whisky High West Double Rye, Calvados Christian Drouin e liquore di mele Berentzen).

LOUNGE 5280 – AEROPORTO DI DENVER (USA)

Lounge 5280 - Aeroporto internazionale di Denver

Ancora States per il Lounge 5280 di Denver, Colorado. Qui servono anche cocktail da colazione e potete scegliere tra ben sei diversi tipi di Bloody Mary. Ma il menù include anche – oltre a 40 tipi diversi di whisky e bourbon – diverse proposte con prodotti locali del Colorado, come il Denver Cosmo (vodka Leopold Silvver Tree Small Bath, liquore di mirtilli rossi, liquore di arancia Leopold e una spruzzata di succo di mirtillo Knudsen), il Bright and Sunny in Colorado (Ron Montanya o Platino con birra allo zenzero Gosling, spremuta di arancia e foglie di menta fresca).

CRÚ FOOD AND WINE BAR – AEROPORTO DI DENVER (USA)

CRÚ Food and WineBar - Aeroporto internazionale di Denver

E ancora a Denver (jetcoast sarà della città del Colorado? Scherziamo è di Parigi, Francia) ecco trenta vini al bicchiere e oltre 300 bottiglie di rossi e bianchi provenienti da tutto il mondo al CRÚ Food and Wine Bar.E state tranquilli, non uscirete ubriachi se insieme al vino ordinerete anche il menù di tapas di lusso della casa: Steak Tartar, fichi allo spiedo, gorgonzola e riduzione di aceto balsamico nel caso vi prenda la nostalgia per i sapori di casa.

Skytrax 2017
Precedente

La miglior compagnia al mondo agli Skytrax 2017 è Qatar Airways

Kalanick lascia
Successivo

Uber, il cofondatore Travis Kalanick lascia