AutoGreenServizi

Easywallbox.eu anticipa la roadmap tecnologica di Engie EPS

Con la messa online di Easywallbox.eu, Engie Eps anticipa una piccola parte della roadmap tecnologica che a metà ottobre svelerà al mercato. Per sua stessa ammissione, si tratta di «una rivoluzione che sancirà il legame tra l’eMobility e i mercati dell’energia». Attraverso questa nuova piattaforma web, la società vara il primo di una serie di prodotti con l’obiettivo di accelerare la diffusione della mobilità elettrica rendendo la ricarica sicura, facile e immediata.

Easywallbox.eu: la ricarica elettrica è semplice

Il sito web è dedicato al dispositivo per la ricarica domestica dei veicoli elettrici Fca, Easy wallbox, appunto.

Come noto, è l’unico attualmente che non richiede un installatore specializzato: si fissa alla parete e si collega alla presa. Dunque eroga una potenza standard di 2,1 kW. Per averne una più elevata, è necessario lo specialista.

«Con il sito Easywallbox.eu vogliamo comunicare a tutti, in modo facile e intuitivo, le caratteristiche distintive di questa tecnologia iconica. Primo passo di una strategia più ampia che presenteremo il 14 ottobre», annuncia l’AD di Engie Eps, Carlalberto Guglieminotti.

Dall’inizio della partnership tra le due società, nel 2017, molto è stato portato a termine per gestire la trasformazione verso la mobilità elettrica. Il lancio del nuovo sito internet esprime un passaggio importante, quello di spiegare ai clienti di Jeep Renegade e Compass nonché della nuova Fiat 500 elettrica la semplicità di utilizzo di un’auto a zero emissioni.

Easywallbox.eu si articola in due versioni. Nelle 5 lingue europee.

Una è personalizzata per i clienti Jeep e l’altra è dedicata ai clienti della Nuova 500.

La documentazione tecnica e i manuali d’installazione sono nella sezione “libreria”. Nell’area “App”, invece, si scarica My Easy Wallbox by Fca, sia per Apple sia per Android, che comanda le sessioni di ricarica dallo smartphone.

Guarda l’intervista all’AD di Engie Eps a Cernobbio durante il forum Ambrosetti

https://vimeo.com/454769787

Ioniq
Precedente

Ioniq è il nuovo brand elettrico Hyundai

Rete di colonnine di ricarica
Successivo

La rete di colonnine di ricarica Ionity in Italia: obiettivo 60 stazioni