lista di salvaguardia aci storico

Elenco auto storiche 2023: lista salvaguardia ACI con riduzione bollo

Nella Lista di Salvaguardia 2023 ACI, aggiornata, entrano alcuni modelli ventennali della tradizione italiana. Scopri quali

Se le note Tabelle ACI servono al lavoro quotidiano, di molti fleet manager e driver con auto aziendale, la Lista Salvaguardia Aci è invece dedicata al collezionismo, di auto. Ai guidatori per passione di auto classiche.

Sono infatti auto storiche, quelle di cui si parla. Non tutte le auto datate però hanno pari diritti e quindi oneri agevolati e libertà di circolazione. Il metodo più diffuso e serio, da noi in Italia, per dare dei limiti entro cui onnoverare i modelli di auto con potenziale interesse storico, è la cosiddetta Lista di Salvaguardia. Ogni volta che viene aggiornata e messa a disposizione, su Missionline ne diamo notizia e diffusione, per poterla scaricare. Qui la nuova uscita del febbraio 2024.

Lista di Salvaguardia 2023 ACI, Quante auto ci sono

ACI Storico ha emesso la nuova Lista 2023, con molte auto nuove entrate. Ci sono in elenco i modelli di vettura, in età compresa fra 20 e 29 anni, che possono essere più tutelati. Auto che rientrano nel perimetro della storicità. Un elenco che varia, ovviamente.

In Italia ci sono 4,3 milioni di auto storiche, di cui 388.000 nella lista di salvaguardia. Il valore complessivo è di 104 miliardi di euro. Nel 2023 tra le novità inserite, ci sono: Alfa Romeo GT, Alfa Romeo GTV e Spider, Audi A4 cabrio, BMW Serie 6, BMW Z4, Citroen C3 Pluriel, Fiat Multipla II serie, Jaguar XJ (serie X350), Mazda RX-8, MG TF, Porsche Cayenne, Smart Roadster-Coupé, Toyota Yaris T-Sport e la Volkswagen New Beetle Cabrio.

Lista Salvaguardia ACI

Accesso ai centri urbani e in ZTL

Sticchi Damiani, presidente ACI di fronte ai blocchi da alcune Amministrazioni locali a danno delle vere auto d’epoca, vede soluzione autorizzando l’ingresso nei centri urbani ai soli modelli elencati nella Lista di Salvaguardia, redatta da ACI Storico.  Nulla di ancora fatto, a livello nazionale, ma l’ente è pronto a offrire tramite ACI Informatica ogni supporto tecnologico, affinché le telecamere ai varchi dei centri urbani riconoscano dalla targa (e quindi dal PRA) i modelli elencati nella Lista di Salvaguardia, autorizzandone l’accesso in automatico.

Il presidente dell’Automobile Club d’Italia spiega che “autorizzando l’ingresso nei centri urbani ai soli modelli elencati nella Lista di Salvaguardia ACI Storico, avrebbero semaforo verde solo il 20% delle auto che nell’ultimo triennio hanno conseguito il certificato di rilevanza storica annotato sul documento di circolazione”.

Lista Salvaguardia ACI

Download elenco aggiornato

Qui è possibile scaricare tutta la Lista di Salvaguardia ACI 2023. In formato pdf con elenco di marca, modello e versioni.

Lista Salvaguardia ACI

Quali marchi oltre Ferrari in Lista

Secondo la Lista aggiornata da ACI Storico sono oltre 2.400 su 5.600, ovvero il 43%, le auto di nessun pregio che, senza averne diritto, si fregiano del titolo di veicoli di rilevanza storica.

A risposta su alcune polemiche sorte, per marchi e modelli inclusi, Aci si è fatta sentire: “È falso, inoltre – ricorda Sticchi Damiani – sostenere che la Lista di Salvaguardia privilegi le Ferrari. Dato che i modelli Ferrari sono 19 su 1.107 presenti nella Lista”.

Esenzione bollo

Molto apprezzata la decurtazione di tassa automobilistica per i veicoli risultino iscritti nel Registro ACI Storico. Non da tutti, però: si applica solo in Calabria, Lombardia, Valle d’Aosta e Provincia autonoma di Trento, per il momento.

La pratica può avvire direttamente con ACI Storico: si fa richiesta d’iscrizione nel Registro, per veicoli compresi nella Lista di Salvaguardia, con domanda di riduzione bollo da inviare poi alla Regione o Provincia.

Occorre poi presentare la carta di circolazione (o libretto), un documento d’identità, il codice fiscale e soprattutto 5 foto del veicolo (3/4 anteriore destro, 3/4 posteriore sinistro, cruscotto e sedili anteriori, vano motore, numero telaio). Anche ottenendo il beneficio fiscale, non serve poi aggiornare la carta di circolazione, è una procedura indipendente.

Targhe originali

Novità del 2023, per le auto storiche, quella di poter rimettere o meglio, ri-avere prodotta oggi, la targa d’origine in caso sia andata persa o sostituita. Nell’articolo dedicato le informazioni e i costi.

Advertisement

30 comments

buongirono, mancherebbe la fiat barchetta club italia del 1996, realizzata in 6 esemplari
grazie e cordiali saluti

La fiat Brava, auto dell’anno 1996 assieme alla Bravo, meriterebbe di tornare nell’elenco vista la rarità degli esemplari sopravvissuti.

Desidero sapere se la mia Range Rover 3 serie diesel anno 2003 sarà di interesse storico. Grazie e buon lavoro

Buongiorno,
vorrei alcuni chiarimenti sulla mia Punto Cabrio, costruita nel 1994 ma immatricolata nel 1998.
può essere considerata auto storica o di epoca?
quali certificazioni devo richiedere?
L’auto è perfettamente circolante.
Targa:AY580VA

Non vedo il GTV 916 1.8 ts che è la cilindrata storica 1750 ripresa anche recentemente per la 4C, sarebbe interessante comprendere la motivazione tecnica.

Esatto. Possiedo una 916 spider 1.8 ts, voglio sperare sia una dimenticanza, e sia presto inserita. Non c’è nessuna ragione tecnica o spiegazione. Chiedo inoltrare segnalazione grazie molte

Ma come si fa a fare una lista così?ad esempio la smart?avete inserito smart dal 2000 in poi senza invece inserire la prima smart 600 del 1998 da dove è nata la storia della city car cioè quella che andrebbe valorizzata viene esclusa?

Cortesemente chiedo se la mia triumph spartan del 68 e’ considerata veicolo di rilevanza storica e se esiste un elenco di auto straniere . Grazie

Buongiorno
La lancia Y elefantino blu anno di immatricolazione 2002 non la vedo nella lista, sarà prossima all’inserimento ? Io ne ho una perfettamente funzionante e con soli 30.000 km fatti

Vorrei sapere se la Fiat Panda 1100 benzina immatricolata nel 2001 può considerarsi auto storica beneficiando di agevolazioni bollo e assicurazione grazie e buon lavoro.
Umberto

BUONGIORNO MI CHIAMO ROCCO ADORATO
MIA MOGLIE POSSIEDE UNA.
MERCEDES CLASSE C CDA 220
ANNO 1999.
QUANDO E D’EPOCA.GRAZIE.

Buon giorno a voi.
Possiedo una Morgan 2 posti 1600, spider, del 1975. Credo dunque che si AUTO D’Epoca. Ora ho 2 quesiti:
Posso circolare a Milano nella ZTL e nell’area B in ogni giorno?
E’ vero che sono esente da Bollo ?
Grazie mille per la vostra risposta.

Tutte le Fiat Barchetta sono in lista salvaguardia, quindi di interesse e valore potenziale, per diventare poi “storiche” e essere registrate.

manca la Seicento sporting con kit abarth e codice riportato sul libretto dalla casa madre, differente dalle altre sporting. saluti

inoltre segnalo che le seicento sporting schumacher con motore 187 multipoint, i primi numeri sono del 2000 e non dal 2001 e se non erro fino al 2003, i 5000 mila esemplari.

Vorrei sapere per quale motivo la mia punto 1.2 8v del 2001 non deve essere interessata l’ultimo motore a non rompere le valvole in caso di rottura della distribuzione un motore che ancora è un mulo una macchina che non vede mai il meccanico vive di sola manutenzione forse una delle fiat con meno difetti

Sono possessore di una Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark prima serie. Vettura esposta anche al Museo di Arese. Ho scoperto con mio rammarico che non rientra nella Lista. Spero tanto sia una dimenticanza. Grazie

Salve, penso sia giusto segnalare che manca la seconda serie della 156 2.5 V6 berlina e SW. Non capisco perché per la 166, stessa motorizzazione e anni di produzione simili, c’è sia prima che seconda serie e non è lo stesso per la 156, credo abbiano un grado di importanza simile. Se lo ritenete opportuno potete segnalarlo all’ACI?

Buonasera, sono proprietario di una Mercedes Sport Coupé del 2002 CDI 220.
Può essere considerata Auto Storica??
Grazie in attesa di riscontro
Francesco Rinaldi

Buonasera,
non trovo nell’elenco la Ford Cougar 1999 tipo WAG BCV LCBA1 4A01 COUGAR, kw 125 – 2544
Grazie per la vostra attenzione

Tutte le Honda prelude perché non inserite?
Honda Prelude 2.2 VTEC 185 CV 200 cv 1997- 2001

Honda prelude 2.0 136 CV 1997-2001

Lascia un commento

*