AutoSguardo sul futuro

La nuova Kia Sorento debutta a Ginevra, il crossover urbano diventa ibrido

La nuova Kia Sorento sarà presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra 2020, previsto per il pubblico dal 5 al 15 marzo.

La quarta generazione del Suv costruito dalla casa coreana punta a rimanere top di gamma in casa Kia, grazie anche a una qualità migliorata e alla nuova tecnologia di bordo. Realizzata su una nuova piattaforma dedicata ai Suv di medie dimensioni, Sorento si nota soprattuto per lo spazio e l’abitabilità. Con l’arrivo di questa nuova versione, debutterà anche la tecnologia ibrida.

Oltre ai due diversi propulsori – termico ed emissioni zero – l’azienda indica che la nuova Kia Sorento avrà nuovi sistemi di assistenza alla guida, oltre a maggiore connettività e infotainment. Del resto questa è la nuova versione di una vettura lanciata per la prima volta nel 2002 e l’aggiornamento sulle tecnologie è d’uopo. Da allora ne sono stati venduti oltre 3 milioni di esemplari in tutto il mondo.

La nuova Kia Sorento sarà svelata al pubblico il 3 marzo in occasione della giornata stampa del Salone Internazionale dell’auto a Ginevra.

Scopri qui le 7 finaliste dell’auto dell’anno 2020.

Dalla nuova Kia Sorento alla transizione verso le auto elettriche

Intanto Kia ha annunciato i dettagli del “Piano S“, la strategia a medio e lungo termine che comprende auto elettriche, servizi alla mobilità, connettività e guida autonoma.

Questa strategia, che è rivoluzionaria per l’azienda coreana fondata nel 1944, dovrebbe essere messa in campo per il 2025. Per quell’anno Kia lancerà 11 vetture a emissioni zero (la prima già dal 2021), puntando a raggiungere una quota di questo mercato che a livello mondiale (Cina esclusa) sarà del 6,6%. Ma non solo: 1 vettura su 4 del listino Kia sarà compsta da queste auto ecosostenibili, ibride o elettriche che siano.

Leggi della Kia Niro, che rinforza la “gamma green” dell’azienda.

Del resto, il presidente e Ceo Han-Woo Park punta a vendere mezzo milione di auto elettriche ogni anno dal 2026 e altrettante “ecosostenibili”. Sempre Cina esclusa. «Kia investirà 25 miliardi di dollari da qui al 2025», ha detto il top manager. «Per quell’anno ci siamo posti l’obiettivo di un margine operativo del 6%. Kia Motors si trasformerà in un brand “incessantemente innovativo”, accelerando la sua transizione verso il business del futuro».

Approfondisci con la riunione dei fleet manager inernazionali durante il Salone dell’auto a Ginevra.

Nuova Kia Sorento

Han-Woo Park, presidente e Ceo di Kia

La Kia XCeed protagonista del videoclip ufficiale di Levante

Se la transizione elettrica è stata annunciata e la nuova Kia Sorento sarà presentata a Ginevra, la XCeed veste i panni di “music car”.  Oltre ad essere una delle vetture più iconiche della gamma Kia, lo urban crossover coreano è tra i protagonisti dell’ultimo videoclip della cantante Levante.

La XCeed, infatti, compare circondata dal copro di ballo nel videoclip di “Tikibombom”, il singolo presentato al Festival di Sanremo 2020 (guarda il video).

La Kia XCeed è un crossover utility vehicle (Cuv), alternativa sportiva ai classici Suv anche se con spazi interni e capacità di carico simili rispetto ai Suv. Tutto ciò a fronte di dimensioni esterne analoghe a quelle di una berlina del segmento C.

Nuova Kia Sorento

Un momento del videoclip con la Kia XCeed

Carglass e Adas
Precedente

Carglass e Adas, triplicano gli interventi di ricalibratura

nuova brand identity per ald automotive
Successivo

Ald Automotive ha una nuova identità visiva: il noleggio a lungo termine è libertà