Automotive in EvidenzaDura Lex

Rinnovo della patente 2021: da governo e UE proroghe e nuove scadenze

Il rinnovo della patente 2021 slitta di qualche mese per dare modo agli intestatari del documento di adempiere agli obblighi burocratici. Obblighi cui era difficile ottemperare a causa delle limitazioni all’esercizio di diverse attività commerciali nelle fasi di lockdown.

Andando con ordine: il Decreto legge 56/2021 del 30 aprile dà tempo fino al 31 dicembre per chi deve sostenere gli esami e ha presentato la domanda nel 2020. Chi invece l’ha presentata fra il 1° gennaio e il 31 luglio 2021 potrà sostenere l’esame di teoria a un anno esatto dalla data di presentazione.

Secondo: come noto, lo stato di emergenza sanitaria è stato prorogato al 31 luglio. Perciò, in base al Decreto 52/2021 del 22 aprile, si posticipano al 29 ottobre alcuni termini per la visita medica del rinnovo della patente di guida.

Terzo punto: sono state determinate alcune nuove scadenze che vi riepiloghiamo nella tabella qui sotto.

TABELLA RIEPILOGATIVA SCADENZE PER RINNOVO DELLA PATENTE DI GUIDA: GIUGNO 2021

  • Patenti scadute tra il 1° febbraio e il 31 maggio 2020: ci sono 13 mesi contati a partire dalla data di scadenza originaria.
  • Le patenti scadute tra il 1° giugno e il 31 agosto 2020: proroga fino al 1° luglio 2021.
  • In scadenza tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021: proroga di 10 mesi dalla scadenza.
  • Chi avesse una patente scaduta dopo il 31 gennaio 2020 e la dovesse rinnovare in Commissione medica locale? Può guidare fino a 90 giorni oltre la fine dell’emergenza (fino al 31 ottobre). In questo caso può circolare purché abbia un permesso provvisorio in attesa della visita.
  • Per le patenti D1, D1E , D o DE di chi compie 60 anni fra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2021, l’autorizzazione alla guida dei mezzi pesanti (merci o passeggeri) si prolunga di 90 giorni oltre le fine dell’emergenza. Quindi al 31 ottobre se non cambiano le cose.

Nel 2020 il governo aveva prorogato la carta di qualificazione del conducente

RINNOVO E SCADENZE PATENTE 2021: IL REGOLAMENTO EUROPEO

I termini del rinnovo della patente sono entrati anche nella disciplina europea.

L’UE ha emanato il regolamento n. 2021/267 del 16 febbraio 2021 che prevede che se uno Stato ritiene impraticabile il rinnovo delle patenti di guida anche dopo il 30 giugno 2021, sempre a causa delle restrizioni previste per evitare la diffusione del contagio, è legittimato a chiedere l’autorizzazione a una nuova proroga.

La richiesta deve essere trasmessa alla Commissione entro il 31 maggio 2021.

L’articolo 3 del regolamento dice: «La validità delle patenti di guida che, in base alle disposizioni ivi contenute, sarebbe altrimenti scaduta o che scadrebbe altrimenti nel periodo compreso tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021 si considera prorogata per un periodo di 10 mesi dalla data di scadenza su di esse indicata».

MissionFleet Awards 2021
Precedente

MissionFleet Awards 2021: ecco le 12 categorie in gara

Bollo auto 2021
Successivo

Bollo auto 2021: pagamenti ed esenzioni Regione per Regione