Eventi ibridi da record con Uevents: 3 giorni di diretta per MPS

Eventi ibridi da record: il presente del Mice virtuale tocca il picco di durata di tre giorni con quindici ore di diretta. Ed è il ritmo televisivo, con video originali, ospiti e conduttori d’eccezione a fare la differenza. Dall’8 al 10 luglio, i 500 private banker di Mps Wealth Management si sono riuniti in modalità live online nell’evento annuale che ha assunto un nuovo format.

A cura di Uevents del gruppo Uvet con la collaborazione di The Story Group – Nati per raccontarti, l’Mps private unplugged ha visto intervenire il nuovo amministratore delegato della banca, Guido Bastianini, i top manager del Monte, innumerevoli collegamenti con le filiali e un ospite d’eccezione dall’università di Oxford. Il professor Luciano Floridi, tra i principali interpreti dell’impatto di Internet sulle nostre vite, è stato moderato dai giornalisti Tv Andrea Cabrini e Jole Saggese di Class Cnbc.

Con la collaborazione di Microsoft, Uevents ha gestito la regia tecnica. In particolare, ha allestito una piattaforma di iscrizione con la possibilità di scegliere tra sette percorsi personalizzati per i partecipanti. Poi gli studi e i collegamenti live per i panelist da tutta Italia. Sono state dieci le troupe video distribuite sul territorio, più il collegamento in diretta dall’Inghilterra.

Eventi ibridi da record con i sondaggi istantanei

Al centro, Laura Garbarino, AD di Uevents,  con il team dell’evento ibrido di Mps Wealth Management

Fondata da Diego Lifonti a fine 2006, The Story Group con le sue agenzie collegate si è occupata di strategia prima di tutto. Poi di naming, identità visiva, palinsesto, contenuti, videostrategy, degli ospiti e dei conduttori, infine della regia.

Per movimentare la convention e assicurare l’ingaggio sono stati prodotti sondaggi istantanei e filmati prodotti specificatamente. Tra essi un reportage-documentario intitolato “Il Fattore Ascolto”, realizzato da Social Content Factory. In tre puntate (una al giorno) ha fornito costanti spunti di dibattito e riflessione ai conduttori, ai manager e ai banker di Mps.

Uevents è guidata da Laura Garbarino, ha 7 sedi nel mondo, 120 professionisti impegnati, organizza 3.000 eventi l’anno e ha al suo attivo un fatturato di 60 milioni di euro nel 2019. Nel 2014 si è rafforzata dopo l’acquisizione di Jakala events da parte del Gruppo Uvet. All’inizio di quest’anno ha rinnovato l’immagine web.

Approfondisci su altri eventi ibridi in questo articolo e qui, ma soprattutto non perdere Mission 4 di settembre dove approfondiamo sull’attualità del Mice.

Il Mice del turismo riparte
Precedente

Anche il Mice del turismo riparte: di Blunet e Nicolaus i primi meeting

eventi ibridi e virtuali
Successivo

Eventi ibridi e virtuali di successo, le linee guida di Aim Group International